Home Televisione Coronavirus, Paolo Bonolis contro Barbara D’Urso: attacco pesante

Coronavirus, Paolo Bonolis contro Barbara D’Urso: attacco pesante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23
CONDIVIDI

Paolo Bonolis ha tuonato contro Barbara D’Urso, il noto conduttore ha infatti espresso il suo parere sulla preghiera andata in onda a Live Non è la D’Urso, recitata dalla padrona di casa e da Matteo Salvini.

Paolo Bonolis contro Barbara D'Urso

Nel corso della puntata di Live Non è la D’Urso andata in onda il 29 marzo 2020 è intervenuto anche Matteo Salvini, che ha affermato: “Mi tolgo dieci secondi per pensare a coloro che sono morti e ci guardano da lassù” prima di recitare la preghiera dedicata ai morti, l’Eterno Riposo.

I due hanno voluto ricordare così le 10 mila vittime di Coronavirus in Italia, una scelta non molto apprezzata dal pubblico a casa, commentata poi da Paolo Bonolis durante un’interista radiofonica.

Paolo Bonolis contro Barbara D’Urso

Paolo Bonolis contro Barbara D'Urso

Paolo Bonolis è intervenuto contro Barbara D’Urso durante la trasmissione radiofonica Un giorno da pecora, condotta da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Bonolis ha commentato ironicamente la preghiera a Live Non è la D’Urso: “Non l’ho visto, me lo ha raccontanto mia moglie questa mattina. Ha detto ‘Mannaggia la miseria, non sai cosa è successo ieri” ha rivelato il conduttore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->CORONAVIRUS, PAOLO BONOLIS: LA RICHIESTA DI AIUTO PREOCCUPA I FAN

Entrando nel merito della questione ha poi continuato: “Secondo me, stanno cercando di soppiantare il Santo Padre. Vuole impossessarsi anche del Vaticano, non solo di Canale 5.

Polemica social

La preghiera condivisa tra Matteo Salvini e Barbara D’Urso ha scatenato un vero e proprio tam tam sui social, molte anche le firme del giornalismo nazionale indignate per quanto visto in diretta su Canale 5.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->BARBARA D’URSO LASCIA LA TV? I FAN FIRMANO UNA PETIZIONE

“”Mi taccio e dedico un ‘Eterno riposo’ a questi italiani e italiane che ci danno una mano da lassù a uscire da questo incubo” ha esordito Matteo Salvini, seguito a ruota dalla conduttrice, con le mani giunte in segno di preghiera. I due hanno recitato insieme l’Eterno Riposo, la preghiera che i cattolici rivolgono a Dio per chiedere la pace per i loro cari estinti.

Sui social si è scatenata la polemica, da Claudio Carrara a Selvaggia Lucarelli sono in tanti a non aver apprezzato il gesto dei due.