Home Televisione Giovanni Ciacci, il suo dramma in questa terribile quarantena

Giovanni Ciacci, il suo dramma in questa terribile quarantena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Giovanni Ciacci, famoso stylist di Detto Fatto, confessa di affrontare questa quarantena nella solitudine più completa: “E’ difficile dormire…”.

Giovanni Ciacci
Giovanni Ciacci

Giovanni Ciacci, famoso costumista, stylist, curatore d’immagine del mondo dello spettacolo, ha voluto confessare, su Instagram, il suo stato d’animo in questi giorni. L’uomo vive da solo e rivela ai suoi follower, tutta la sua sofferenza, durante questa quarantena solitaria.

Ciacci è noto per essere stato uno degli ospiti fissi di Detto Fatto, affiancando prima Caterina Balivo e poi Bianca Guaccero, con le sue rubriche dedicate allo stile e alla moda. Tuttavia Giovanni si è dimesso dalla Rai, durante l’autunno 2019 e le motivazioni non sono, tutt’ora, molto chiare.

L’esperto di moda pare sia stato citato in giudizio dalla Rai per aver portato un vestito di proprietà dell’azienda, ad una mostra di Gattinoni, senza l’opportuna “bolla”. Tuttavia Giovanni Ciacci ha dichiarato di aver lasciato Detto Fatto, perché il programma a detta sua, non farebbe più gli ascolti di un tempo, dopo l’abbandono di Caterina Balivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Giovanni Ciacci e Bianca Guaccero hanno litigato? La verità

Le parole di Ciacci: “Affronto la quarantena senza nessun supporto”

Giovanni Ciacci

Dopo il suggestivo discorso di Papa Francesco in diretta da una Piazza San Pietro semi deserta, in molti hanno voluto condividere un pensiero sui propri social. Anche Giovanni Ciacci è stato toccato dalle parole del Papa e ha voluto fare una confessione ai suoi fan: “Sono uno di quegli 8,5 milioni di italiani che abitano da soli e che affrontano questa quarantena senza supporto né compagnia” – scrive lo stylist – “e pure con la pena di avere i miei cari lontani. Il mio pensiero è costantemente rivolto a loro“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Giovanni Ciacci: tutte le curiosità su di lui

Ciacci esprime tutta la sua ansia e tristezza, dell’affrontare questo difficile periodo totalmente solo: “Certe notti non si dorme… e questa notte dopo queste immagini sarà ancora più lunga ma piena di speranza” scrive Giovanni, postando una foto, già diventata iconica: quella di Papa Francesco che si appresta a parlare dal suo pulpito davanti ad una piazza totalmente vuota.