Home Televisione Fabrizio Frizzi, oggi il secondo anniversario dalla sua morte

Fabrizio Frizzi, oggi il secondo anniversario dalla sua morte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31
CONDIVIDI

Ricorre oggi il secondo anniversario della scomparsa del noto presentatore televisivo Fabrizio Frizzi, che ha lasciato un enorme vuoto nel cuore di molti.

Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi (Fonte: Getty Images)

Sono passati già 2 anni dalla tragica scomparsa del presentatore televisivo Fabrizio Frizzi, che ci ha lasciati a soli 60 anni a causa di un’ischemia celebrale.

Il 26 marzo del 2018 l’Italia salutava per sempre un uomo gentile, simpatico e con un sorriso sempre rassicurante.

Quel giorno come sempre Frizzi aveva dato prova della sua straordinaria professionalità recandosi a registrare la puntata del programma L’Eredità e fu proprio lì che accusò i primi sintomi del male che lo portò alla morte.

Un male così improvviso e immediato che non gli ha lasciato scampo e lo ha portato ad una fine veloce è impossibile da poter fermare.

LEGGI ANCHE —> Bianca Pazzaglia ex moglie Enrico Brignano, ecco perché è finita

La sua carriera è stata piena di successi lavorativi, tra cui la partecipazione a trasmissioni televisive come Scommettiamo che, I fatti vostri, Miss Italia, I soliti ignoti, L’Eredità e molto altro ancora.

L’uomo ha anche prestato la sua voce al cinema d’animazione, doppiando uno dei personaggi principali della saga di Toy Story.

Sono moltissime ancora adesso le persone che ne piangono l’assenza, tra cui la sua compagna Carlotta Mantovan, la figlia e molti colleghi.

Fabrizio Frizzi, un vuoto incolmabile

Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi (Fonte: Getty Images)

In questo secondo anniversario dalla scomparsa dell’uomo sono molti i pensieri che volano nei suoi confronti, anche da vari Vip della televisione.

C’è anche chi come Antonella Clerici si interroga su come Fabrizio Frizzi avrebbe vissuto il dramma attuale del Coronavirus, pensando alla positività e ottimismo dell’uomo.

Anche il regista Michele Guardì ha espresso parole di dolore e di mancanza nei confronti dell’amico Fabrizio, di cui deve essere ricordata la sua cifra umana.

LEGGI ANCHE —> Antonino padre Enrico Brignano, fiumi di lacrime in diretta

Chiunque sia venuto in contatto con l’uomo non può che ricordarne la straordinaria generosità e simpatia, lasciando alla sua morte un grande vuoto nei cuori di tante persone.

Anche durante la 70esima edizione del Festival di Sanremo è stato mandato in onda un video dedicato al presentatore, per omaggiare ancora una volta un grande uomo.