Home Televisione Adriana Volpe in lacrime: la sua morte l’ha sconvolta

Adriana Volpe in lacrime: la sua morte l’ha sconvolta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05
CONDIVIDI

Adriana Volpe scoppia in lacrime nel ricordare il suocero morto in Svizzera: l’ex concorrente del Grande Fratello Vip svela un retroscena. Le sue parole.

adriana volpe

Adriana Volpe ha rilasciato la sua prima intervista dopo essere uscita volontariamente dal Grande Fratello Vip, il reality di Canale 5 al quale stava partecipando. Il motivo di questo addio improvviso va ricercato nella morte improvvisa del suocero Ernesto Parli, imprenditore nonché ex dirigente dell’FC Chiasso.

L’uomo, a soli 76 anni, è venuto a mancare improvvisamente e la donna, ex conduttrice Rai, ha avuto modo di parlare riguardo alle sue condizioni psico-fisiche dopo l’abbandono repentino della casa.

Ne ha parlato proprio a Chi, la rivista diretta da Alfonso Signorini, il quale è anche il conduttore del Gf Vip 2020: ecco le sue parole.

TI POTREBBE INTERESSARE: Adriana Volpe abbandona il Gf Vip: svelato il motivo ufficiale

Adriana Volpe in lacrime: il ricordo del suocero

adriana volpe lascia grande fratello vip

La donna ha dichiarato che in questo momento non è in grado di dire come sta, come si sente in quanto in lei convivono due “anime”.

Da una parte si sente assolutamente sollevata per il fatto di essere tornata “nella vita reale”, ma ovviamente dall’altra c’è tanta tristezza e tantissimo dolore per la morte del suocero, una persona a lei molto cara.

TI POTREBBE INTERESSARE: Coronavirus, il Grande Fratello vip si sposta di nuovo

La scoperta, poco dopo il suo ingresso nel reality di Canale 5, del male incurabile di Ernesto Parli l’ha davvero turbata. C’è davvero tanta ansia in lei anche riguardo alla recente epidemia di coronavirus, ma in lei è molto più forte il desiderio di fare bene e, soprattutto, di assumersi tutte le responsabilità civiche del caso.

La Volpe, infatti, ha dichiarato che in questo momento storico molto difficile è necessario che ognuno faccia la propria parte, mattoncino dopo mattoncino. Insomma, è necessario sviluppare una vera e propria consapevolezza della situazione che ci renderà sicuramente più forti in futuro. La donna, però, è davvero orgogliosa di essere italiana.