Home Televisione Violeta Mangriñán e Fabio Colloricchio colpiti dal Coronavirus? Cosa hanno fatto

Violeta Mangriñán e Fabio Colloricchio colpiti dal Coronavirus? Cosa hanno fatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:52
CONDIVIDI

Violeta Mangriñán e Fabio Colloricchio colpiti dal Coronavirus? Ecco qual è tutta la verità dei fatti. raccontata dai due.

fabio colloricchio e violeta
fabio colloricchio, fidanzato di Nicole Mazzoccato

Violeta Mangriñán e Fabio Colloricchio, due ex protagonisti del programma televisivo spagnolo ‘Supervivientes’, potrebbero aver contratto il Coronavirus. A farlo pensare è il fatto che i due, diventati ora opinionisti della trasmissione, non si siano presentati in studio nell’ultima puntata dello show. Ma qual è la verità e la loro versione? Loro stessi ne hanno parlato in un video, che è stato mandato in onda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE-> Coronavirus, Maria Grazia Cucinotta su tutte le furie: lo sfogo

Coronavirus, Violeta Mangriñán e Fabio Colloricchio positivi? Le loro parole

Il tutto è avvenuto dunque tramite un filmato, dove gli ex concorrenti del noto reality hanno voluto dare delle indicazioni precise al pubblico in momento così difficili e complicato. Violeta e Fabio hanno quindi poi dato la loro versione dei fatti. I due hanno spiegato di aver dei sintomi sospetti, seppur abbastanza lievi, ed è per questo che hanno deciso di restare e di non presentarsi nello studio televisivo. “Non abbiamo usufruito del Sistema Sanitario, perché altre persone ne hanno più bisogno“, è questo il succo delle loro parole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, Barbara D’Urso: la foto del camerino crea polemica

La coppia ha quindi sicuramente avuto e tenuto un comportamento esemplare a cui in molti dovrebbero senza alcun dubbio ispirarsi. Al momento i due sembrano aver tutti i sintomi del Coronavirus, dalla febbre alla perdita di gusto e olfatto, ma avrebbero comunque reagito molto bene. “Ci sono persone con un respiratore in ospedale e persone che non possono accedervi e muoiono“, hanno voluto ribadire, invitando tutte le persone a restare a casa il più possibile. Insomma, un racconto della loro situazione che è poi diventato anche un vero e proprio appello a tutti i cittadini spagnoli. Ora non resta attendere i prossimi aggiornamenti sulle loro condizioni di salute.