Home Cinema Coronavirus, Harry Potter: l’appello di Emma Watson emoziona i fan

Coronavirus, Harry Potter: l’appello di Emma Watson emoziona i fan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01

Con l’emergenza Coronavirus torna su Italia 1 la saga di Harry Potter e proprio in queste ore Emma Watson, che nel film interpreta Hermione Granger.

Coronavirus Harry Potter l'appello Emma Watson

Lunedì e martedì su Italia 1 tornano i film della saga di Harry Potter, il palinsesto Mediaset è stato rivoluzionato per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Per questo motivo la programmazione di Italia 1 è dedicata ai ragazzi e al cinema, così da creare una piacevole alternativa e rendere meno pensati le ore a casa.

Coronavirus, Harry Potter: le parole di Emma Watson

Coronavirus Harry Potter l'appello Emma Watson

Anche Emma Watson, che nella saga interpreta l’intelligente Hermione Granger, ha voluto fare la sua parte per far fronte all’emergenza dovuta alla pandemia di Covid-19.

L’appello dell’attrice è molto sentito e ha commosso i suoi follower su Instagram: “Mia nonna ha più di 70 anni ed’è particolarmente vurnerabile, mia madre ha il diabete di tipo 1 e la mia migliore amica è una professionista sanitaria, io resto a casa per loro.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->CORONAVIRUS, MARIA GRAZIA CUCINOTTA SU TUTTE LE FURIE: LO SFOGO

“Voi per chi state a casa” chiede poi l’attrice inglese ai suoi follower invitandoli a restare a casa a propria volta. Nel post Emma Watson pubblica poi i consigli di Michelle Obama su come affrontare al meglio questa emergenza sanitaria.

Tra i suggerimenti proposti dall’ex First Lady c’è l’invito a chiamare i genitori che si trovano improvvisamente i figli a casa da scuola, offrendosi per leggere loro una storia o aiutarli con i compiti, il tutto online ovviamente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> CORONAVIRUS, LA FOTO IN CAMERINO DI BARBARA D’URSO SCATENA LA POLEMICA

Michelle Obama consiglia di fare donazioni a organizzazioni che si occupano di distribuire pasti caldi ai più bisognosi o acquistare buoni regalo per sostenere economicamente le attività locali. Emma Watson aggiunge poi il suo consiglio, l’attrice suggerisce di pagare la parrucchiera, il barbiere o l’estetista come se stessimo fissando degli appuntamenti.

Restando in tema Harry Potter, l’azienda Grafica Veneta, l’impresa grafica che ha stampato i libri di J.K Rowling, ha deciso di aiutare la regione Veneto a far fronte all’emergenza dovuta al Coronavirus donando 2 milioni di strumenti di protezione di primo livello, non solo: gli stampatori hanno anche riconvertito una rotativa per la produzione di mascherine.