Home News Jennifer Lopez in lutto: il dramma della cantante, la morte l’ha sconvolta

Jennifer Lopez in lutto: il dramma della cantante, la morte l’ha sconvolta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40
CONDIVIDI

Jennifer Lopez ha subito un gravissimo lutto nella giornata di oggi: la cantante statunitense è distrutta per la perdita di una persona importante.

jennifer lopez

Lutto gravissimo nella vita di Jennifer Lopez che quest’oggi ha ricevuto la notizia della morte di David Cruz, il suo ex fidanzato. L’uomo, che è venuto a mancare a soli 51 anni, non sarebbe tuttavia morto oggi bensì sabato anche la notizia è trapelata soltanto in questa giornata.

Quest’uomo era conosciuto anche per essere stato il primo fidanzato della famosissima cantante, la quale si è innamorata di lui giovanissima per poi proseguire per tantissimi anni la loro incantevole storia d’amore.

Dopo quasi dieci anni di relazione i due hanno deciso di lasciarsi e, poco tempo dopo, lei è entrata a far parte del mondo del pop internazionale e del mondo del cinema toccando vette inimmaginabili per qualsiasi persona. Insomma, trasversalmente la loro relazione ha influito in maniera positiva sulla sua carriera.

TI POTREBBE INTERESSARE: Jennifer Lopez: la figlia Emme Anthony incanta tutti al Super Bowl

Jennifer Lopez in lutto: morto l’ex fidanzato

Jennifer Lopez spogliarellista (1)

David Cruz, l’ex fidanzato di Jennifer Lopez morto, ha iniziato al sua relazione con lei quando la cantante aveva soltanto 15 anni: la donna lo ha sempre descritto come gentile ed amorevole, sempre molto vicino al figlio che ora è nei Marines.

TI POTREBBE INTERESSARE: Francesco Monte con Jennifer Lopez: cosa sta succedendo?

Le sue passioni, dice Isa che è stata per 18 anni la sua compagna, erano quelle del teatro e di passare il tempo con i suoi figli, il suo immenso punto di riferimento.

Ritornando al passato, J. Lo sappiamo che la donna ha conosciuto il suo vecchio compagno di vita con cui ha trascorso quasi dieci anni della sua vita al liceo.

Il dolore ed il dramma della cantante e della sua nuova famiglia stanno riempiendo le stanze della sua casa, ma il motivo non va cercato nel coronavirus: le cause della sua morte non sono chiare, ma il dolore è immenso.