Home News Coronavirus, Giuliana De Sio positiva: le sue condizioni di salute

Coronavirus, Giuliana De Sio positiva: le sue condizioni di salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52
CONDIVIDI

Anche Giuliana De Sio è stata contagiata dal Coronavirus. Ecco quali sono le condizioni di salute della nota attrice salernitana.

Giuliana De Sio

Un messaggio sui social network nel cuore della notte. Giuliana De Sio ha voluto comunicare a tutti i suoi fan e i suoi follower di essere colpita e contagiata dal Coronavirus. Quello dell’attrice salernitana è stato un vero e proprio messaggio accorato e d’appello. La 63enne ha comunque voluto tranquillizzare in primis tutti sulle sue condizioni: “Il virus è sconfitto. Sono al terzo tampone negativo, ma sono comunque molto indebolita“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, il crollo di Taylor Mega: “Mi mancano”

Giuliana De Sio, Coronavirus: “Vogliatemi bene”

giuliana de sio io e te

La De Sio ha postato una sua foto in riva al mare, paragonando il suo stato d’animo a quello odierno: “Questa felicità non c’è più. Fino a ora ho scelto di stare in silenzio, anche perché non avevo le parole. Spero di trovarle in un secondo momento per raccontare il tutto. Sono in isolamento allo Spallanzani da due settimane per aver contratto il virus con annessa polmonite. Mi è successo durante una tour a febbraio. A farmi male di questa situazione è soprattutto la solitudine e il dolore fisico e mentale. Questa è stata la prova più dura a cui sono stata sottoposta in tutta la mia vita“. Insomma, l’attrice ha confessato tutta la sua sofferenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, piccola polemica per Gianni Morandi: ecco cosa notano i fan

Giuliana ha poi comunque voluto fare una richiesta a tutti i suoi fan: “Sentivo per ora, con le poche energie che mi sono rimaste di comunicarvi questo, anche un po’ per spiegare la mia improvvisa scomparsa dal profilo e dalla pagina, ora spero che il mio telefono non si scatenerà più di quanto non abbia fatto in queste lunghe lunghissime giornate fatte di paura mancanza di respiro e solitudine siderale. E comunque vogliatemi bene. Immediate le risposte e i commenti. “Ti vogliamo bene e tornerai più forte di prima. Hai il sostegno di tutti gli italiani, perché questa è la battaglia di tutti“: questo il succo dei tanti messaggi di affetto e vicinanza.