Home News Coronavirus, Belen Rodriguez posta fake news: i dottori la accusano

Coronavirus, Belen Rodriguez posta fake news: i dottori la accusano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:11
CONDIVIDI

Le fake news ai tempi del coronavirus colpiscono molti Vip. E’ capitato purtroppo anche a Belen Rodriguez che è stata accusata dai dottori di tutta Italia.

Belen Rodriguez
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez nei giorni scorsi ha parlato sui suoi canali social della Vitamina C che sarebbe, secondo quanto dichiarato in un vocale audio che lei stessa ha condiviso appartenente ad una donna, un rimedio davvero efficace per combattere il coronavirus ed i suoi sintomi. Si tratta, tuttavia, di una fake news che ha sottolineato Dario Bressanini, un noto professore universitario e famosissimo divulgatore scientifico.

L’uomo, infatti, si è scagliato contro la showgirl argentina nonché moglie di Stefano De Martino, rea di aver condiviso una vera e propria bufala che ha fatto scatenare tutto il mondo del web, dei social e non solo.

La donna nel vocale aveva dichiarato che la somministrazione di questo tipo di Vitamina avrebbe avuto degli effetti importanti in positivo per la guarigione. Sarebbe stato bello, ma purtroppo non è così.

TI POTREBBE INTERESSARE: Vittorio Sgarbi si scatena: “Virus del buco del c**o”

Belen Rodriguez e le fake news sul coronavirus: le accuse

Belen rodriguez
Belen Rodriguez (Fonte: Instagram della donna)

In una sua storia, infatti, Belen ha condiviso con tutti i suoi follower questo messaggio sul coronavirus rendendolo a dir poco virale, ma purtroppo era tutta una fake news.

Il messaggio, però, purtroppo era già diventato virale e, per questo motivo, la showgirl è finita sotto attacco. Si trattava, infatti, di una delle tantissime catene che spesso si condividono su WhatsApp ma che, purtroppo, altrettanto spesso sono fasulle e prive di fondamento scientifico.

TI POTREBBE INTERESSARE: Coronavirus, Grande Fratello Vip: concorrenti in lacrime

Il profilo Instagram della conduttrice ed influencer argentina, però, conta quasi 9 milioni di follower, mentre il suo canale YouTube qualcosa come 400mila iscritti: insomma numeri altissimi.

Lo ribadiamo anche noi così come lo ha fatto il direttore delle Malattie infettive del Policlinico di Milano Andrea Gori: non esistono alcune terapie miracolose con integratori o vitamine per curare il coronavirus.