Home News Albano sul Coronavirus: “Siamo alla terza Guerra Mondiale”

Albano sul Coronavirus: “Siamo alla terza Guerra Mondiale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27
CONDIVIDI

Parole forti quelle di Albano Carrisi a Mattino Cinque, il cantante di Cellino San Marco ha voluto dire la sua in merito alla difficile situazione legata al Coronavirus.

Albano sul Coronavirus

Venerdì sera Albano nel corso del serale di Amici di Maria De Filippi ha scherzato sul Coronavirus sulle note di Quando quando quanto, brano di Tony Renis che ha reinterpretato insieme alla talentuosa Nyv.

Il suo “Quando morirà il virus” in risposta al ritornello della canzone di Renis ha conquistato il web, per questo motivo stupisce il cambio di rotta del cantante nel corso della puntata di Mattino Cinque.

Albano sul Coronavirus

Albano
Albano (Fonte: Instagram dell’uomo)

Interpellato da Federica Panicucci in merito all’emergenza sanitaria in atto, Albano Carrisi si è mostrato molto preoccupato in merito al Coronavirus: “Penso che stiamo prendendo tutti coscienza che si tratta di una terza Guerra Mondiale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> CORONAVIRUS, FABIO FAZIO SVELA UN RETROSCENA INASPETTATO

Il cantante ha colto l’occasione per sensibilizzare il pubblico in merito all’emergenza Covid-19: “Dobbiamo prendere coscienza che siamo inermi di fronte a questo maledetto virus.” L’invito è quello di correre ai ripari al più presto e a prendere coscienza dei rischi che si corrono a non rispettare le regole.

Carrisi: “Per la prima volta ho paura”

Albano Carrisi da quest’anno è entrato nel cast dei giudici di Amici di Maria De Filippi, nel corso dell’ultima puntata andata in onda venerdì 6 marzo il cantante si è reso protagonista di un siparietto molto originale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> CORONAVIRUS, GRANDE FRATELLO VIP SOSPES0? LA PAURA DEI FAN

Il cantante nel corso del duetto con Nyv ha ironizzato sul Covid-19, probabilmente per smorzare la tensione dovuta all’emergenza sanitaria in atto e alle conseguenze, che riguardano anche il mondo televisivo, che ne sono scaturite.

Tuttavia le notizie degli ultimi giorni hanno colpito anche il cantante, che approfitta del suo intervento a Mattino Cinque per appellarsi al lavoro degli scienziati e alla popolazione di attenersi alle regole stabilite. Carrisi confessa di avere paura, per la prima volta in tutta la sua vita e comincia ad avvertire la drammaticità della situazione: “Ho paura – afferma Albano – per i miei figli, per i miei che stanno qua. Per tutto ciò che mi circonda, per l’Italia, per il mondo.”