Home Personaggi Gwyneth Paltrow in aereo con la mascherina: “Ho già vissuto questo film”

Gwyneth Paltrow in aereo con la mascherina: “Ho già vissuto questo film”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55
CONDIVIDI

Gwyneth Paltrow pubblica una foto sul suo profilo Instagram mentre si trova in aereo, con la mascherina indossata: “Sono già stata in questo film” commenta.

Gwyneth Paltrow mascherina film
Gwyneth Paltrow: con la mascherina come nel suo film

Anche l’attrice Gwyneth Paltrow, come altri suoi colleghi, si è mostrata sui social con la mascherina, indossata contro il contagio del Coronavirus.

L’attrice ha scattato la foto su un aereo diretto a Parigi e appare piuttosto a disagio, mentre si appresta ad andare a dormire. Sul suo viso, infatti, sono presenti: una mascherina pronta ad essere calata sugli occhi, per schernire la luce, e un’altra già posizionata su naso e bocca, per scongiurare il pericolo del contagio.

Gwyneth ha cercato di sdrammatizzare la situazione di disagio e insieme di dire la sua, riguardo l’argomento Coronavirus con il suo post.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Il video con la mascherina di Belen

Gwyneth Paltrow: “Sono già stata in questo film”

Gwyneth Paltrow mascherina film
Gwyneth Paltrow

L’attrice ha postato la sua foto mentre si trovava in aereo, con la mascherina protettiva, accompagnata dal suo commento: “Paranoia? Prudenza? Panico? Calma? Pandemia? Propaganda? La Paltrow sta solo andando a dormire con questa cosa addosso, sull’aereo” continua: “Sono già stata in questo film“. A cosa si riferisce Gwyneth?

Solamente alla sua interpretazione nel film Contagion, del 2011, che riscontra delle notevoli somiglianze, nella sua trama, con la situazione che ha scatenato il Coronavirus. Nel film la Paltrow interpreta una dottoressa mandata in Cina a cercare il paziente zero che ha scatenato una pandemia. Il contagio è stato causato da un virus mortale che colpisce il sistema nervoso e i polmoni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La polemica contro il modo di indossare la mascherina di Serena Enardu

Gwyneth ha concluso così il suo commento ironico sulla sua foto con la mascherina: “Riguardatevi. Non stringetevi la mano. Lavate le mani frequentemente“. Un piccolo appello dell’attrice alla calma ma anche alla prudenza.

Speriamo che anche questo film sul Coronavirus, come Contagion, abbia un lieto fine per tutti.