Home Televisione Barbara D’Urso, la conduttrice sconvolta da una telefonata

Barbara D’Urso, la conduttrice sconvolta da una telefonata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
CONDIVIDI

Durante la puntata di Pomeriggio Cinque di ieri, arriva la telefonata a Barbara D’Urso di Luigi Favoloso che rivela: “Sono a Beirut con Elena Morali”.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Fonte: Instagram della donna)

Si torna a parlare a Pomeriggio 5 di Elena Morali e della sua situazione: l’ex fidanzato Daniele Di Lorenzo e il suo ex agente si sono dichiarati preoccupati per lei. Di Lorenzo e la Morali hanno avuto una storia d’amore, finita lo scorso dicembre: la showgirl si era ritrovata al centro di un triangolo tra il produttore e l’ex fidanzato, il comico “Scintilla”, conclusosi con la fine di entrambe le storie.

Pare inoltre che per Elena sia un periodo difficile anche da punto di vista lavorativo: sembra che la showgirl sia stata recentemente scaricata dall’agenzia Stars Management diretta da Paolo Chiparo. Negli ultimi il giorni la Morali è tornata alla ribalta del gossip per un presunto flirt con Luigi Favoloso, ex di Nina Moric. Di Lorenzo si è dichiarato preoccupato per lei al riguardo: “Temo che la Morali sia finita in una trappola. Ho paura che possa farle del male”. Cosa è successo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Le accuse di Nina Moric contro Luigi favoloso

Barbara D’Urso, Finto flirt tra Elena Morali e Luigi Favoloso?

Pomeriggio Cinque Elena Morali
Pomeriggio Cinque: Daniele Di Lorenzo contro Elena Morali

Ieri, 26 febbraio, era ospite a Pomeriggio Cinque Daniele Di Lorenzo, che ha parlato della situazione di Elena Morali. Inizialmente l’uomo si era detto preoccupato per la ex: “L’ho amata veramente per un anno e mezzo, ma negli ultimi mesi la amo in modo diverso e sono preoccupato per lei”, aveva raccontato a Libero il produttore “In questi ultimi giorni, dopo aver scoperto l’avvicinamento di Favoloso per un finto gossip, ho parlato immediatamente con Elena per capire capire cosa stesse accadendo. Lei mi ha detto che era all’oscuro di tutto e che avrebbe interrotto la frequentazione lavorativa con Favoloso e la sua banda” continua: “All’inizio le ho creduto, ma poi ho scoperto che era lei stessa complice di questo finto gossip”.

Di Lorenzo ha, quindi, accusato Elena Morale di essere lei stessa complice del presunto finto flirt con Luigi Favoloso, architettato per tornare alla ribalta del gossip. Ricordiamo che Luigi Favoloso è l’ex gieffino, noto per la sua complicata relazione con Nina Moric, sfociata nelle accuse nei suoi confronti. di violenza, da parte della modella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> L’agguato a Barbara d’Urso nei camerini di Pomeriggio Cinque

La telefonata in diretta a Pomeriggio Cinque

Mentre Daniele Di Lorenzo continuava a parlare e lanciare frecciate nei confronti della ex e di Favoloso a Pomeriggio Cinque, è arrivata una chiamata in diretta. Luigi Favoloso ha chiamato in studio per confermare la frequentazione tra lui ed Elena Morali: “Sono a Beirut con Elena e siamo in macchina, stiamo andando a Damasco – ha esordito – Due persone che vogliono fare finti gossip non vanno in Paesi dove non ci sono paparazzi. Questo signore è stato semplicemente allontanato da Elena e lui non lo accetta” ha dichiarato Favoloso, riferendosi al produttore in studio, e ha continuato:  “Ho contattato Elena per fare delle foto lavorative, è vero, ma quando l’ho vista mi è piaciuta tantissimo e ho tutto il diritto di corteggiarla“.

Di Lorenzo e gli altri ospiti di Pomeriggio Cinque hanno continuato a dare contro all’ex gieffino ed è intervenuta Elena Morali stessa, al telefono: “Questo signore ci ha provato anche con la mia famiglia e come gli ho fatto già notare, la malattia ce l’ha lui nella testa. Io volevo andare via per il coronavirus, ci hanno annullato le registrazioni e sono partita” confermando, quindi la realtà della frequentazione tra lei e Luigi Favoloso.

La reazione di Di Lorenzo, dopo la telefonata di Favoloso e della Morale, è stata immediata: “I miei avvocati stanno preparando tutto. Ho ricevuto minacce da Luigi Mario Favoloso, non l’ho mai preso in considerazione. Ma presto dovrà rispondere di quello che ha fatto nei miei confronti in tribunale perché ha persino falsificato conversazioni via chat con altre persone attribuendole a me. Cosa falsa. Non si può salvare chi non vuole essere salvato. A questo anche io faccio un passo indietro“.