Home Televisione Grande Fratello Vip e coronavirus: le precauzioni nella casa

Grande Fratello Vip e coronavirus: le precauzioni nella casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15
CONDIVIDI

Anche il Grande Fratello Vip prende precauzioni contro il coronavirus: ecco come gli autori del reality “proteggeranno” i ragazzi ignari di tutto.

Grande Fratello Vip
Grande Fratello Vip (Fonte: Instagram ufficiale)

In tutta questa fobia da coronavirus c’è un luogo d’Italia in cui tutto procede come se nulla fosse: stiamo parlando della casa del Grande Fratello Vip 2020 a Roma in cui, da regolamento, i concorrenti sono obbligati a non sapere assolutamente nulla di quello che accade al di fuori di quelle quattro mura.

Gli autori e produttori del programma, però, potrebbero prendere in considerazione la possibilità di attuare e mettere in pratica alcune precauzioni per fare in modo che non ci siano contagi anche all’interno del programma di Canale 5.

Ci saranno davvero? La condizioni degli inquilini, però, li mette già di fatto al riparo da tantissimi problemi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Eleonora Giorgi madre Paolo Ciavarro: “Episodio increscioso”

Grande Fratello Vip e coronavirus: le precauzioni della casa

Grande Fratello Vip non va in onda, ecco il perché

Tutto sommato gli inquilini e concorrenti del Grande Fratello Vip possono considerarsi fortunati nel senso che dal punto di vista dell’isolamento, all’interno della casa lo stanno facendo in maniera assolutamente perfetta.

TI POTREBBE INTERESSARE: Micol sorella Clizia Incorvaia: “Prendo le distanze”

Va anche detto, comunque, che gli studi di registrazione si trovano a Roma, lontani dal focolaio del lodigiano a Codogno e da quello veneto. Ciò nonostante la loro condizione, in termini di espansione del coronavirus, li pone in un ottimo stato per fare in modo che i contagio non arrivi.

Difficilmente Alfonso Signorini e tutti gli altri autori comunicheranno questo fatto ai concorrenti dal momento che non fa parte delle regole del gioco e, da regolamento, è loro vietato.

Per questo motivo non verranno prese delle precauzioni speciali se non il buon senso e le regolari norme igieniche di tutti i giorni.

Le vicende della casa, quindi, proseguiranno come sempre in maniera piuttosto regolare, come se niente fosse. Di certo fa specie il fatto che, in un clima di caos totale (dove non mancano però le fake news e l’allarmismo) che si respira in Italia, la casa del Gf Vip rimanga quell’oasi in cui la psicosi non ha ancora preso piede.