Home News Luca Zingaretti: “Montalbano? E’ il caso di finirla qui”

Luca Zingaretti: “Montalbano? E’ il caso di finirla qui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:54
CONDIVIDI

Luca Zingaretti è pronto a tornare con i nuovi episodi del Commissario Montalbano, che questa volta lo vedono anche come regista.

Luca Zingaretti
Luca Zingaretti

L’attesa sta per finire, tra qualche settimana tutti i fan de il Commissario Montalbano potranno finalmente vedere i nuovi episodi, trasmessi come sempre in prima serata su rai uno.

La novità di questo nuovo ciclo di puntate è l’assenza non solo dello scrittore Andrea Camilleri, ma anche del regista Alberto Sironi e dello scenografo Luciano Ricceri, venuti a mancare nei mesi precedenti.

Leggi anche: MARCO BALDINI E LA LUDOPATIA

Luca Zingaretti diventa regista di Montalbano

Luca Zingaretti
Luca Zingaretti

Luca Zingaretti con i prossimi episodi de Il Commissario Montalbano, farà il suo debutto da regista, anche se con molta malinconia.

L’attore che da moltissimi anni porta sulla scena il suo alter ego amatissimo da generazioni di pubblico televisivo, nelle prossime settimane andrà in onda con un nuovo ciclo di episodi che potrebbero essere i conclusivi.

“Montalbano? Voglio riflettere e vedere se è il caso di finirla qua oppure se prendere il testimone e concludere in bellezza con l’ultimo romanzo che è nella cassaforte di Sellerio. Per questa stagione, con la Rai, si è deciso di girare tre episodi e mandarne in onda due, conservandone uno per l’anno prossimo” queste sono alcune delle parole dette dall’attore romano, che continua: “Di mio, in questa regia, c’è una malinconia dolce. Ma chi oggi non è più qui con noi lo dobbiamo festeggiare tutti con canti balli, canti e risate. Dobbiamo festeggiare chi non è più con noi”.

Leggi anche: ELODIE: “SONO ANCORA ARRABBIATA CON MARCO MASINI”

Due nuovi episodi

Ad ogni modo, in attesa di capire cosa sarà del futuro de il Commissario Montalbano, i due nuovi episodi andranno in onda il 9 e il 16 marzo, il primo avrà il titolo: “Salvo amato e Livia mia” e il secondo: “La rete di protezione”.

Infine una notizia bomba, per la prima volta i nuovi episodi della serie televisiva più amata da tutti, andrà in scena al cinema dal 24 al 26 marzo.

“Abbiamo già preparato Il metodo Catalanotti, che andrà in onda l’anno prossimo. Io voglio per adesso celebrare con voi, riflettere con il pubblico, sedimentare, capire, io voglio digerire questo lutto, sappiamo che nel cassetto di Camilleri c’è altro, oltre a quello uscito” ha concluso infine l’attore.