Home Personaggi Kasia Smutniak è malata, il racconto del suo dramma

Kasia Smutniak è malata, il racconto del suo dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16
CONDIVIDI

L’attrice Kasia Smutniak da anni affronta il dramma della comparsa della vitiligine, cercando di accettarsi e amarsi per quella che è.

Kasia Smutniak
Kasia Smutniak (Fonte: Instagram della donna)

L’attrice Kasia Smutniak durante un’intervista al settimanale Vanity Fair ha rivelato un grave disagio che l’affligge da 7 anni.

La donna infatti ha scoperto diversi anni fa di soffrire di vitiligine, una malattia cronica della pelle che visibilmente si manifesta con uno scolorimento dell’epidermide in diversi punti del corpo.

Ecco dunque che a causa di questa malattia compaiono sulla propria pelle delle vere e proprie macchie che possono essere bianche o traslucide.

Kasia Smutniak nell’intervista ha confessato di non aver preso bene la notizia di questa malattia, che ha vissuto come un vero e proprio dramma personale.

LEGGI ANCHE —> Michele Zarrillo, dalla malattia alla rinascita: il cantante si racconta

La donna infatti ha dichiarato che nel corso degli anni ha fatto di tutto per cercare di trovare delle soluzioni che potessero aiutarla a far scomparire una volta per tutte questa malattia.

La Smutniak ha anche ammesso di essersi rivolta non soltanto a medici, ma a persone di ogni tipo, tra cui anche dei santoni.

Dopo essere finita da questi personaggi discutibili che non avevano alcuna idea in realtà di come poter risolvere il suo problema, ha deciso una volta per tutte di dire basta.

Kasia Smutniak, dal dramma all’accettazione di sé

Kasia Smutniak
Kasia Smutniak (Fonte: Instagram della donna)

Il percorso di accettazione di sé stessa però non è stato immediato e ci sono voluti ben 6 anni prima di capire che è giusto volersi bene sempre e comunque.

Kasia Smutniak ha capito di essere in continua evoluzione e ha fatto suo il motto di un santone nepalese a cui si è rivolta che le ha detto “Sei un serpente, stai cambiando pelle”.

LEGGI ANCHE —> Guido Milani fidanzato Emma Marrone: dopo la malattia ritrova il sorriso

A 40 anni dunque la Smutniak è riuscita nuovamente a ritrovare una sua serenità.

Inoltre la donna porta avanti anche una battaglia contro il fotoritocco delle sue immagini, poiché sono molti i giornali che le fanno problemi a causa della sua malattia.

La Smitniak forte delle sue convinzioni non vuole più sentirsi diversa e dice no a chiunque non la accetti così com’è.