Home Personaggi Teddy Reno, marito Rita Pavone: il loro amore ha fatto scandalo

Teddy Reno, marito Rita Pavone: il loro amore ha fatto scandalo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50
CONDIVIDI

Teddy Reno è il famoso cantante e attore, sposato da oltre cinquant’anni con Rita Pavone, che oggi sarà a Verissimo su canale cinque.

Teddy Reno
Teddy Reno

Rita Pavone sarà ospite della nuova puntata di Verissimo, in onda questo pomeriggio su canale cinque, al timone come sempre Silvia Toffanin.

La cantante reduce dalla settimana di Sanremo 2020 in cui ha gareggiato con il brano resilienza, ha anche parlato della fine della sua amicizia con Loredana Bertè: “Mi sarei aspettata delle scuse, ma vivo bene anche cosi”.

Leggi anche: CARLO CONTI E LA FIGLIA DI FABRIZIO FRIZZI

Teddy Reno e l’amore con Rita Pavone

Teddy Reno, marito di Rita Pavone da oltre cinquant’anni è molto conosciuto come attore e cantante anche se da molto tempo non compare in televisione.

Il loro un amore che fece scandalo negli anni settanta, tra i due ci sono ben vent’anni di differenza e all’epoca della loro relazione lui era ancora sposato con la sua ex moglie che lasciò proprio per amore di Rita anche se il divorzio arrivò sono nel 1971 quando entrò in vigore la legge.

La coppia che ha anche due figli Alessandro e Giorgio Merk è sempre stata molto unita e felice e il loro amore va avanti da oltre cinque’anni, nonostante le tante critiche e lo scandalo provocato a quei tempi.

Una curiosità, il brano di Sanremo 2020 è stato firmato proprio da uno dei due figli Giorgio che è anche leader di un gruppo rock in Svizzera.

Leggi anche: RITA PAVONE CONTRO LOREDANA BERTE’

Rita Pavone: “Io amo l’Italia”

Rita Pavone
Rita Pavone

Ad ogni modo questo pomeriggio la cantante ci farà riascoltare il suo brano con cui è stata in gara a Sanremo 2020, grazie a Amadeus che lei ha più volte ringraziato: “Quando mi ha chiamato sono stata felicissima, non me lo aspettavo” ha ammesso.

Infine ha parlato anche delle polemiche delle ultime settimane, la cantante è stata infatti accusata di sovranismo, “Non so cosa voglia dire, ma se vuol dire che amo il mio Paese, allora è vero” e continua: “Tengo alla mia identità, mi sento profondamente italiana, sono anche molto affezionata alla Svizzera, pago le tasse qui e là, ho il doppio passaporto.