Home News Maria De Filippi vs Amadeus: “Ha sbagliato termini”

Maria De Filippi vs Amadeus: “Ha sbagliato termini”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29
CONDIVIDI

Maria De Filippi, conduttrice e volto storico di canale cinque è intervenuta sulla questione Amadeus e le frasi dette a Sanremo.

Maria De Filippi
Maria De Filippi

A parlare dell’accaduto avvenuto qualche giorno fa, durante la conferenza stampa di presentazione delle co-conduttrici che affiancheranno Amadeus al prossimo Festival di Sanremo, è stata anche il pilastro di mediaset.

La moglie di Maurizio Costanzo, che ieri è andata in onda con una nuova puntata di C’è posta per te ha detto la sua riguardo le frasi usate dal direttore artistico di Sanremo 2020, che hanno scatenato non poche polemiche.

Leggi anche: DE FILIPPI E IL RETROSCENA SU BERLUSCONI

Maria De Filippi contro Amadeus

Maria De Filippi ha detto la sua riguardo le polemiche che stanno girando in questi giorni intorno ad Amadeus, colpevole di aver usato delle frasi poco carine verso Francesca Sofia Novello, co-conduttrice a Sanremo.

La conduttrice mediaset, che ieri è andata in onda con una nuova puntata di C’è posta per te, programma di punta del sabato sera di canale cinque, ha ammesso al Corriere della Sera: “Amadeus ha sbagliato i termini, ma non penso sia sessista o maschilista”.

Parole importanti quelle della regina di mediaset che da un lato colpevolizzano il conduttore, ma allo stesso tempo tendono lui una mano: “E’ impressionante quanto ultimamente vadano pesate le parole” conclude infine.

Infine, la conduttrice stessa si sofferma sulla stessa questione toccata in questi giorni dalla giornalista Lilli Gruber, mostrandosi dispiaciuta del fatto che le donne e gli uomini non vengano pagati ugualmente, nemmeno nel momento in cui viene svolto lo stesso lavoro.

Leggi anche: RICCHI E POVERI A SANREMO 2020

Maria e il Festival di Sanremo

Sanremo 2020

Come tutti ricorderete anche la moglie di Maurizio Costanzo è stata alla guida del Festival di Sanremo, con Carlo Conti alcuni anni fa. Anche per lei in quella occasione ci fu il pieno di polemiche per il suo mancato cachet.

La conduttrice, infatti non aveva richiesto nessun compenso per le cinque serate, perchè ha detto: “Ci sta una differenza tra fare il direttore artistico e scegliere cinque vestiti da indossare”.

Ad ogni modo la kermesse canora, che non mancherà di regalarci qualche altra polemica, sta per iniziare e noi ovviamente, non vediamo l’ora.