Home News Sanremo 2020, caos Roberto Benigni: il suo cachet fa discutere

Sanremo 2020, caos Roberto Benigni: il suo cachet fa discutere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59
CONDIVIDI

E’ caos a pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo 2020: il cachet di Roberto Benigni fa discutere. Ecco la cifra considerata “adeguata” dalla Rai.

roberto benigni cachet sanremo 2020
roberto benigni cachet sanremo 2020

Il Festival di Sanremo 2020 verrà ricordato nella storia per essere uno di quelli con più polemiche degli ultimi anni. A far nuovamente parlare in negativo è stato, questa volta, il presunto cachet di Roberto Benigni: lo stipendio che sarebbe stato accordato tra l’attore e regista premio Oscar e la Rai sarebbe stato di 300mila euro.

A rivelarlo è stata Stella Romagnoli, direttore generale dell’IAA International Advertising Association, che ha rivelato come questo cachet per il marito di Nicoletta Braschi sia “adeguato” per due motivi che, tuttavia, fanno discutere gli italiani e sui social hanno già creato scalpore mediatico.

Insomma, benché giustificate, queste cifre non sembrano far felice una fetta del pubblico appassionato della kermesse musicale più famosa della tv: scopriamo le ragioni di questo stipendio ed il motivo per cui la cifra che andrà a guadagnare Benigni, secondo l’opinione dell’esperta, è adeguata.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Giorgio Cerasuolo ex fidanzato Giulia Michelini chi è? Un grande dono

Roberto Benigni cachet Sanremo 2020: caos al Festival

Roberto Benigni

Benigni quanto guadagna a Sanremo 2020? Questa è una delle domande che moltissime persone si stanno chiedendo. I 300 mila euro che dovrebbe andare a percepire l’attore secondo l’opinione della Romagnoli, come riporta Leggo, sarebbero adeguati per due motivi.

Il primo va ricercato nel fatto che il Festival fa incassare alla Rai soltanto per la raccolta pubblicitaria qualcosa come 30 milioni di euro, rendendolo di fatto uno dei programmi più remunerativi di tutta la tv italiana ogni anno. Il cachet di Benigni, quindi, sarebbe commisurato.

Il secondo motivo per il quale sarebbe corretto offrire questa cifra andrebbe ricercato nel fatto che per un Premio Oscar di questa caratura, questa cifra sarebbe soltanto un “mezzo cachet” se si pensa a qualsiasi altra Superstar.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Nicole Kimpel fidanzata Antonio Banderas: “Mi ha salvato la vita”