Home Personaggi Harry e Megan: la verità sui finanziamenti della Corona

Harry e Megan: la verità sui finanziamenti della Corona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18
CONDIVIDI

Harry e Megan vogliono essere indipendenti, ma l’accordo con la Regina Elisabetta ed il Principe Carlo che sancisce il contrario. Intanto il Canada li considera “indesiderati”

Il Principe Harry e Meghan Marple
Il Duca e La Duchessa del Sassex (Getty Images)

Dopo la decisione presa dai Harry e Megan di lasciare la casa reale e gli impegni ufficiali, il Principe Carlo è andato su tutte le furie minacciando di tagliare i fondi alla coppia. A quanto risulta i due Duchi del Sassex si vedevano elargire dal Principe Carlo delle ingenti quantità di denaro, ovvero circa 2,7 milioni di euro l’anno attraverso il Ducato di Cornovaglia. Fortunatamente per la coppia con il tempo si è avuto un alleggerimento dei toni e gli animi si sono placati, dunque il Principe di Galles ha deciso di continuare a finanziare il figlio e la nuora, i quali però perderanno il titolo di altezza reale. I fondi dai quali Carlo attinge per finanziare la coppia sono sia relativi a guadagni non collegati alla corona che quelli derivanti dal Ducato di Cornovaglia.

LEGGI ANCHE: Meghan Markle, arriva il commento di Kate Middleton

Ma a quanto si sa, queste cifre non verranno elargite in eterno, infatti l’accordo siglato con la casa reale ha una durata di 12 mesi, dopo di che andrà rinegoziato.

Altra questione è poi quella inerente alla sicurezza dei due Duchi del Sassex: allo stato attuale infatti non ci sono comunicazioni ufficiali inerenti a chi sosterrà i costi per la sicurezza di Meghan Markle e del Principe Harry. La questione è molto seria perché si parla di cifre stellari ed intanto dal Canada giungono notizie di polemiche in ordine alla scorta ed al personale della Security: pare infatti che i canadesi non vogliano accollarsi la spesa per la sicurezza dei Duchi del Sassex e che l’opinione pubblica li consideri come indesiderati.

LEGGI ANCHE: Al Bano e Romina annunciano un’incredibile sorpresa, sarà vero?