Home News Terremoto Foggia: scosse improvvise, le zone coinvolte

Terremoto Foggia: scosse improvvise, le zone coinvolte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59
CONDIVIDI

Sono state registrate delle scosse di terremoto a Foggia di magnitudo 3.6 che hanno fatto tremare la terra: tutte le zone coinvolte e le città.

terremoto foggiano
terremoto foggiano

Sono state registrate alcune scosse di terremoto a Foggia di magnitudo 3.6 che hanno fatto tremare tutta la provincia ed hanno messo in allarme i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e di Vulcanologia. Il tutto è stato registrato e percepito alle 4.24 di mattina a circa 20 km di profondità.

Sembra già essere stato trovato l’epicentro che è stato localizzato nella vita di Carpino, un piccolo comune del foggiano. Dalle testimonianze, come riporta Rainews, sembra che gran parte della popolazione si sia svegliata nel cuore della notte in mezzo al panico ma, per fortuna, il tutto è durato solamente pochi secondi. Non sembrano esserci stato danni a nessuna struttura principale ma la paura, in ogni caso, è stata davvero tanta.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Harry e Meghan contro Camilla: la sua risposta non lascia dubbi

Terremoto Foggia, le zone coinvolte

Il terremoto a Foggia ha fatto scattare l’allarme a tutti i cittadini della provincia, in particolar modo nelle zone limitrofe e San Giovanni Rotondo dove il sindaco ha rassicurato tutti i cittadini.

Per fortuna tutto è tornato al più presto sotto controllo, ma intanto alcune piccole scosse sono state anche avvertite nella zona della Daunia e limitrofe. La terra intanto al sud Italia continua a tremare, ma per fortuna questa volta non ci sono stati danni e non si registrano nemmeno feriti di lieve entità.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE >> Grande Fratello Vip: guerra aperta tra Fernanda Lessa e Antonella Elia