Home Televisione Anna Falchi: “Amadeus non ha sbagliato, è una caccia alle streghe”

Anna Falchi: “Amadeus non ha sbagliato, è una caccia alle streghe”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:14
CONDIVIDI

Anna Falchi prende le difese del conduttore tv Amadeus, che recentemente ha stupito tutti rilasciando dichiarazioni sessiste nei confronti delle donne.

Anna Falchi
Anna Falchi ad un evento (Fonte: Getty Images)

Continuano a fioccare frasi di dissenso e prese di posizione contro le dichiarazioni di Amadeus rilasciate durante la conferenza stampa del Festival di Sanremo.

Il conduttore infatti durante l’usuale conferenza che precede l’importante kermesse canora, si è lasciato andare in commenti poco carini nei confronti delle colleghe donne che lo accompagneranno sul palco dello show.

Le parole incriminate sono state di apprezzamento specialmente fisico delle colleghe, rimarcando solo l’aspetto della loro bellezza, piuttosto che della loro bravura.

La frase che più di tutti ha fatto infuriare il web è però stata quella riguardante il ruolo della donna, che per Amadeus sarebbe quello di saper stare un passo indietro ad un grande uomo.

Sono state molte le dichiarazioni di numerosi vip che hanno preso le distanze con fermezza dalle parole dell’uomo.

Anche Michelle Hunziker ad esempio ha parlato della gravità di tali parole, che sono discriminatorie nei confronti delle donne e che potrebbero incitare ad una violenza psicologica o fisica.

LEGGI ANCHE —>Michelle Hunziker. è battaglia con Amadeus?

Oggettificare una donna è un chiaro esempio di sessismo, da cui ci si deve una volta per tutte allontanare con fermezza.

Tra tutte queste dichiarazioni e dissensi nei confronti di Amadeus, c’è però chi ne prende le difese.

Anna Falchi prende le difese di Amadeus

Anna Falchi selfie
Selfie di Anna Falchi (Fonte: Instagram della donna)

Tra queste c’è la showgirl Anna Falchi, che ci tiene a mostrare il suo appoggio al presentatore televisivo.

La Falchi ammette che nonostante sia stato inopportuno il modo in cui sono stati espressi i concetti da Amadeus, si stia però esagerando in un atto persecutorio nei suoi confronti.

Per Anna Falchi dunque Amadeus non ha sbagliato e si è trattato invece soltanto di un errore di espressioni malriuscite.

LEGGI ANCHE —> Anna Falchi sul padre, il momento difficile: “Mi ha abbandonata”

Inoltre nelle sue dichiarazioni la Falchi parla di una vera e propria caccia alle streghe, che probabilmente stanno mettendo in cattiva luce l’uomo.

Ecco dunque che Anna Falchi si inserisce nella polemica prendendo le difese di Amadeus, divenendo di fatto una delle pochissime a farlo.

Ennesimo capitolo dunque di questa vicenda, che sembra ancora non volersi placare, ma che sta gettando un focus di attenzione molto importante su questa 70esima edizione del Festival di Sanremo.