Home Televisione Sanremo 2020, arriva il gran rifiuto di Salmo: Amadeus in difficoltà

Sanremo 2020, arriva il gran rifiuto di Salmo: Amadeus in difficoltà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
CONDIVIDI

Salmo ha rinunciato a partecipare a Sanremo 2020. E Amadeus si ritrova senza un ospite nella prima serata del suo Festival.

Salmo
Salmo

Altro caso al Festival di Sanremo 2020. A far scalpore è stata la rinuncia improvvisa e repentina di Salmo a salire sul palco dell’Ariston nella prima serata della kermesse canora. Ma quali sono i motivi? A rivelarlo è stato lo stesso rapper di Olbia sul suo profilo Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sanremo 2020, Amadeus nella bufera: ecco cosa è successo

Sanremo 2020, arriva il gran rifiuto di Salmo: Amadeus in difficoltà

amadeus sanremo 2020
Salmo Amadeus Sanremo 2020

“Non me la sento. Ammetto che mi sentirei a disagio. Tra i due santi, Sanremo e San Siro scelgo San Siro. E quindi se volete sentirmi nel posto giusto con la gente giusta venite a San Siro il 14 giugno”, queste le parole del cantante sul noto social network. Insomma, le motivazioni sembrano essere di vario tipo, ma in primis artistiche e personali.

La scelta di Salmo, che dà comunque appuntamento ai suoi fan in quel di Milano, però appare però come un vero e proprio colpo basso al direttore artistico e conduttore Amadeus e sembra comunque condizionata da motivi politici e di marketing. La rinuncia infatti arriva a ormai due settimane dal debutto e può creare delle grandi difficoltà. Ed ecco, come evidenziato e riportato da ‘Il Giornale’, sarebbe già partita la caccia al sostituto. In pole sembra esserci Ghali, trapper che è un vero e proprio idolo delle nuove generazioni. Il rischio di avere un buco nella scaletta della prima serata è pero davvero molto alto. Un altro grattacapo non da poco per Sanremo 2020. Si riuscirà a risolverlo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sanremo 2020, Rita Dalla Chiesa difende Amadeus: ecco cosa ha detto