Home News Mihajlovic su Zlatan Ibrahimovic: “Lui è come un fratello”

Mihajlovic su Zlatan Ibrahimovic: “Lui è come un fratello”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02
CONDIVIDI

Sinisia Mihajlovic si racconta ai microfoni di Verissimo e parla della sua malattia e degli amici, in particolare di Zlatan Ibrahimovic: “Lui è come un fratello”.

Mihajlovic su Zlatan Ibrahimovic: "Lui è come un fratello"

Mihajlovic ha invitato Silvia Toffanin e le telecamere d Verissimo a Bologna, dove vive insieme alla sua famiglia.

L’allenatore lo scorso luglio ha sconvolto il mondo del calcio rivelando in conferenza stampa di avere la leucemia e da allora continua a lottare per allontanare il male dalla sua vita.

Mihajlovic su Zlatan Ibrahimovic

https://www.instagram.com/p/B7d5s3RigEP/?utm_source=ig_web_copy_link

Sinsia racconta che quando una persona ha successo e sta bene è circondata da persone ma quando le cose cambiano capisci chi sono i veri amici al tuo fianco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Sinisa Mihajlovic dopo il trapianto: “Sto vincendo la battaglia” 

Verissimo ha voluto fare una grande sorpresa all’allenatore del Bologna con alcuni messaggi da parte di colleghi come Walter Zenga e Francesco Totti, Mihajlovic ha infatti rivelato: “Ho sentito tantissima vicinanza da gente famosa e da gente normale, anche con gli striscioni negli stadi.”

Aggiungendo poi di essere sempre stato una figura capace di dividere ma che da quando è stato colpito dalla malattia le cose sono cambiate: “Hanno guardato l’uomo più che l’allenatore e questo era l’importante”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Sinisa Mihajlovic svela il suo rimpianto: “Non ho detto addio a mio padre”

Sinisia Mihajlovi è rimasto particolarmente commosso da Zlatan Ibrahimovic, il campione ha voluto salutarlo con un messaggio: “Avanti amico e fratello! Siamo tutti contenti che sei tornato in panchina. ha poi aggiunto – Sapevo che eri il più forte di tutti. Ti aspettiamo in campo ma non crearmi troppe difficoltà quando giocherò contro la tua squadra“.

Su di lui Sinisia ha detto: Ibra è come un fratello, da giocatori ci siamo anche scontrati, poi dopo siamo diventati amici.”.