Home Personaggi James King Vite Al Limite come sta oggi? Il video diventa virale

James King Vite Al Limite come sta oggi? Il video diventa virale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15
CONDIVIDI

aaa

james king vite al limite
james king vite al limite

Aveva promesso che sarebbe entrato nel programma di cura del Dottor Nowzaradan per perdere peso, vivere una vita più sana e ripartire da capo. La motivazione gliel’avrebbe data il padre, con cui aveva un rapporto davvero profondo e, soprattutto, per non dargli ulteriori malumori e dispiaceri vedendo il figlio immobilizzato a letto. James King di Vite Al Limite, però, non sono non ha mantenuto la sua promessa, ma durante i 12 mesi di dieta ferrea è addirittura ingrassato 25 chili.

Il medico più famoso della tv, che vediamo spesso su Real Time, il canale 31 del Digitale Terrestre, dopo averlo visto sgarrare e non rispettare il suo programma in maniera dignitosa, ha deciso infatti di estrometterlo lasciandolo al suo destino.

L’uomo, che si faceva chiamare James K ed aveva all’inizio del programma 46 anni e viveva in Kentucky, all’inizio della terapia aveva un peso davvero impressionante: ben 333 chili. Dopo 11 mesi il suo peso è nuovamente lievitato arrivando a toccare qualcosa come 358 kg. Davvero troppo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Federica Nargi posta una vecchia foto: la somiglianza è impressionante

James King Vite Al Limite quanto pesa oggi? Video

james k vite al limite
james k vite al limite

Dopo qualche tempo l’uomo era stato chiamato in alcuni studi televisivi per parlare della sua storia ma non sembrava affatto migliorato.

Una volta terminato il programma si è saputo che a gennaio 2018 James King di Vite Al Limite ha avuto dei problemi al fegato e si Internet si era diffusa una notizia -poi tramutatasi in fake news- secondo la quale l’uomo fosse morto.

In realtà, per fortuna, si è salvato ma ci è andato davvero molto vicino. Ad oggi non si hanno più informazioni su di lui né si conosce quale sia il suo stato attuale di forma.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: WhatsApp non funziona: dal 1 febbraio cambia tutto