Home News Federica Pellegrini e la bulimia: “Mi stavo facendo del male”

Federica Pellegrini e la bulimia: “Mi stavo facendo del male”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:52

Federica Pellegrini ha vinto al Gazzetta Sport Awards 2019 il premio donna dell’anno, di recente ha rivelato i suoi problemi di bulimia: “Se ne accorsero le mie compagne di casa”.

Federica Pellegrini e la bulimia: "Mi stavo facendo del male"

Federica Pellegrini è stata premiata come Donna dell’anno ai recenti Gazzetta Sport Awards 2019.

La quattro volte oro ai mondiali di nuoto ha incassato l’ennesimo successo, tuttavia nel suo passato ci sono stati dei momenti molto difficili.

Federica Pellegrini e la bulimia

Federica Pellegrini e la bulimia: "Mi stavo facendo del male"

Negli anni successivi al’argento di Atene 2004 Federica Pellegrini ha subito una forte pressione mediatica, tuttavia come rivela la campionessa non è stato quello a farla cadere nel baratro della bulimia.

“Il problema ero io” ha detto nel corso di un’intervista per Il Giornale, rivelando “Non stavo bene con me stessa: il mio corpo stava cambiando radicalmente“.

“Non mi riconoscevo in quello che vedevo nello specchio” ha detto Federica, aggiungendo di aver avuto in quel periodo una fame convulsa che le procurava però dei grandi sensi di colpa.

“Mi sono detto ‘io mangio, poi vomito e non assimilo’. Nella follia mi sembrava estremamente logico” ha continuato la Pellegrini parlando del suo passato con la bulimia.

La salvarono le coinquiline

Gli allenatori non notavano il suo problema e la sua famiglia era lontata, ha salvarla ci pensarono le sue coinquiline: “Chiamarono i miei genitori”.

TI POTREBBE INTERESSARE-> Federica Pellegrini, vacanza segreta con Matteo Giunta

I genitori andarono a Milano e la portarono a casa, Fedeirca ricorda che crollò in un pianto consolatorio in spiaggia con suo padre.