Home News Morto John Richard Briley, premio Oscar per Gandhi: stroncato da un tumore

Morto John Richard Briley, premio Oscar per Gandhi: stroncato da un tumore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22
CONDIVIDI

Lutto nel mondo del cinema, è morto John Richard Briley, il premio Oscar si è spento all’età di 94 anni.

Morto il premio Oscar John Richard Briley:

Lo sceneggiatore premio Oscar per Gandhi si è spento il 14 dicembre scorso, a dare l’annuncio della sua scomparsa il quotidiano inglese The Guardian.

Morto John Richard Briley

Lutto nel mondo del cinema, è morto John Richard Briley, il premio Oscar si è spento all'età di 94 anni.

Il cinema è nel lutto per la morte di John Richard Briley, lo sceneggiatura nel 1982 vinse il premio Oscar alla miglio sceneggiatura per Gandhi.

Aveva 94 anni e da tempo lottava contro un terribile tumore del sangue, Briley era nato il 25 giugno 1925 in Michigan, precisamente a Kalamazoo.

Cinque anni dopo lo strepitoso successo di Gandhi, Briley firmò la sceneggiatura de “Grido di libertà”, un film ambientando nel Sudafrica degli anni Settanta.

Lutto nel mondo del cinema: chi ci ha lasciati nel 2019?

Nel 2019 sono stati tanti i nomi e i volti del cinema e della televisione che ci hanno lasciati. Tra questi ricordiamo Teodosio Losito, che tra le altre cose ha firmato la sceneggiatura de Il bello delle donne.

Si sono poi spenti Paolo Poaloni (il Megadirettore Galattico di Fantozzi), il caratterista Dick MillerBruno Ganz (il nonno di Heidi).

A marzo si è spento Luke Perry che con il suo Dylan di Beverly Hills 90210 ha conquistato il cuore di milioni di ragazze.

Pochi giorni dopo è morto Pino Caruso (Il maresciallo Capello, Carabinieri), l’umorista Mario Marenco.

Ad aprile il cinema ha perso il suo Chewbecca: l’attore Peter Mayhew. A maggio è scomparsa la fidanzatina d’America Doris Day mentre il 1 luglio è venuto a mancare Mago Gabriel.

Ugo Gregoretti di Romanzo Popolare è morto a luglio, così come l’attrice Valentina Cortese. Impossibile non citare Andrea Camillari, scomparso dopo un lungo ricovero a 93 anni.

Sempre a luglio sono venuti a mancare Luciano De CrescenzoMattia Torre, Rutger Hauer. Ad agosto il cinema ha pianto Carlo Delle Piane mentre a settembre è venuto a mancare Carlo Croccolo.

Novembre ha visto la scomparsa di Antonello Falqui mentre nei primi giorni di dicembre è morto Danny Aiello.