Home News Michael H Penniman padre Mika: il dramma che li ha allontanati

Michael H Penniman padre Mika: il dramma che li ha allontanati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:55
CONDIVIDI

Michael H Penniman è il padre di Mika, il cantante inglese ha rivelato che un dramma li ha allontanati: come sono i rapporti oggi.

Questa sera su Rai 1 andrà in onda la prima puntata di 20 anni che sono italiana, il nuovo programma condotto da Gigi D’Alessio e Simona Ventura.

I due promettono grandi sorprese per il nuovo varietà di casa di Rai: musica, spettacolo e anche recitazione.

Michael H Penniman padre Mika

Michael H Penniman è il padre di Mika, i due hanno avuto una prima rottura quando il cantante aveva solo 7 anni.

L’uomo, consulente finanziario, era stato preso in ostaggio in Kuwait nell’ambasciata americana.

Leggi anche –>X Factor 13 truccato? Mika parla ai giudici, parole criptiche

Quando è rientrato in famiglia, sette mesi dopo, era un uomo diverso: tanto che Mika bambino faticava a chiamarlo papà.

Dopo questo momento particolare arrivò un tracollo finanziaro che fece loro perdere la casa e i mobili, pignorati dai creditori.

A causare la rottura definitiva è stata la madre di Mika che aveva come obiettivo quello di fargli raggiungere il successo. La donna riempiva il ragazzo di ansie, dicendogli che se non avesse avuto successo uno come lui sarebbe senz’altro finito in prigione.

Per questo motivo Mika si allenava fino allo stremo, allontanandosi definitivamente dal papà “A quel punto ero diventato un progetto: il progetto di mia madre”. Ancora oggi non riesce a chiamare suo padre Daddy.