Home Personaggi Luisa Spagnoli chi era? Abiti e non solo: ecco cos’ha inventato

Luisa Spagnoli chi era? Abiti e non solo: ecco cos’ha inventato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
CONDIVIDI

Luisa Spagnoli è la miniserie in onda stasera su Rai Uno, dedicata all’imprenditrice perugina, interpretata da Luisa Ranieri.

Luisa Spagnoli

Questa sera su Rai Uno, torna con il terzo episodio la fiction italiana dedicata ai grandi imprenditori, dopo Adriano Olivetti, è la volta dell’imprenditrice perugina che oltre ai filati si è dedicata anche ai cioccolatini.

La serie diretta da Lodovico Gasparini, vede come protagonista Luisa Ranieri, insieme a Vinicio Marchioni, Matteo Martari e molti altri.

Luisa Spagnoli, cos’ha inventato?

Luisa Spagnoli è una sartina sposata con Annibale Spagnoli, mentre il marito è impegnato in guerra, lei decide di comprare una vecchia pasticceria, dove lavorerà anche il marito una volta rientrato. Da li a poco nascerà la Perugina, grazie alla società nata con Francesco Buitoni, industriale pastaio.

Il successo arriverà in poco tempo, anche grazie ai mercati in continua crescita, nell’azienda si troveranno a lavorare anche i figli della Spagnoli ed è proprio grazie alla loro collaborazioni che nasceranno le idee del Bacio.

Con il passare del tempo nascerà anche l’amore tra l’imprenditrice il giovane Giovanni Buitoni, una relazione che  va avanti, nonostante la differenza d’età e le calunnie della gente.

Inseguito nasceranno anche la caramella Rossana, per poi espandersi nel campo dei filati, con la nuova attività, che porterà Luisa Spagnoli, ha produrre accessori d’abbigliamento , che all’inizio vengono inseriti come sorprese nelle uova di Pasqua.

Il vero successo, della casa di moda che porta il suo nome, l’imprenditrice perugina non riuscirà mai a vederlo, a causa di una malattia che la farà morire giovane, a nulla servirà il viaggio fatto a Parigi con il compagno Buitoni per tentare l’intervento miracoloso.

Argia Renda