Veronica Yoko Plebani: “La prima volta con le cicatrici”

Veronica Yoko Plebani ospite questa sera della nuova puntata de l’Assedio, parlerà della sua condizione e dell’odio degli haters

Veronica Yoko Plebani

L’Assedio torna con una nuova puntata condotta da Daria Bignardi, questa sera, sul Nove, in prima serata. Come sempre ci aspettano tante interessanti interviste con personaggi dello spettacolo, della televisione, della politica e dello sport.

Veronica Yoko Plebani e la nuova vita

Veronica Yoko Plebani è una canoista e snowboarder italiana, specializzata nelle gare paralimpiche. Era il 2011 quando l’atleta ha contratto la meningite fulminante che non le è costata la vita, ma la perdita delle falangi di mani e piedi.

Durante una recente intervista per il programma VICE, la campionessa ha parlato della sua prima volta con le cicatrici, discutendo anche degli standard di bellezza, sessualità, indipendenza e sessualità.

Ha ammesso di essere anche molte volte vittima degli haters, che suo social le scrivono: “ma ti sei vista?”.

Quel che è certo è che l’atleta è arrivata oggi all’età di ventitrè anni vincendo i Campionati italiani Junior e una medaglia d’oro ai Giochi paralimpici invernali del 2014.

“Lo sport mi ha fatta amare di più, dopo i primi mesi avevo paura di farmi vedere dai miei amici cosi cambiata, ma quella sensazione è durata poco”, ha ammesso la campionessa.

Argia Renda

Gestione cookie