Home Personaggi Giulio Maggio, il collegio 4: le avventure di Pierino la peste

Giulio Maggio, il collegio 4: le avventure di Pierino la peste

Giulio Maggio è tra gli allievi della nuova stagione de il Collegio, in onda in prima serata, questa sera, su Rai due con una nuova puntata.

Giulio Maggio

Il Collegio torna con una nuova puntata, la numero tre, che vede l’arrivo di due nuovi allievi, di diciassette anni e fidanzati tra di loro. Inoltre stasera ci sarà anche la gita e i ragazzi dovranno passare una notte fuori.

A fare da cornice a tutte le vicende, la voce narrante di Simona Ventura, che racconta i fatti ambientati negli anni ottanta, precisamente il 1982, anno della vittoria dei Mondiali dell’Italia.

Giulio Maggio detto Pierino la peste

Giulio Maggio ha quindici anni ed è senese, da tutti è soprannominato Pierino la peste, perchè a quanto pare non può fare a meno di combinare danni all’interno dell’aula.

Nella scorsa puntata è stata rimproverato in modo pesante dai professori dopo che lo hanno visto lanciare dei pennarelli in classe.

Non era conosciuto prima della trasmissione, infatti è stato visto per la prima volta durante i casting del programma.

Giulio vive a Montespertoli, in provincia di Firenze con i genitori, che fin da subito hanno ammesso che il ragazzo ha un pessimo rapporto con i libri, poche sono state infatti le occasioni in cui lo hanno visto studiare e questo sembra essere uno dei motivi che li ha spinti a farlo partecipare al docu-reality.

Oggi, il ragazzo frequenta il primo anno dell’istituto tecnico grafico pubblicitario, ma la sua media a scuola non supera il cinque.

Argia Renda