Home Personaggi Eleonora Rocchini passa alle vie legali: la frecciatina è a Oscar Branzani?

Eleonora Rocchini passa alle vie legali: la frecciatina è a Oscar Branzani?

Tra le Stories Instagram di Eleonora Rocchini ne è comparsa una sospetta, in cui fa riferimento alle diffamazioni subite da una persona di cui non fa il nome…

oscar branzani e eleonora rocchini

Tra l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne e Oscar Branzani, il quale aveva scelto proprio lei durante il suo trono nel dating show di Maria De Filippi, è finita da alcuni mesi. I fan continuano a sperare in un ritorno di fiamma, visto che la coppia era davvero molto amata. Ma all’orizzonte non pare ci siano riappacificazioni. Sconosciuti, anche i motivi della rottura. Ma a quanto pare Eleonora Rocchini è ora alle prese con un’altra rogna, qualcosa che la sta facendo soffrire ma che non ha ancora chiarito del tutto ai follower…

Leggi anche –> Oscar Branzani, addio a Eleonora Rocchini: “Non troverai uno come me”

Eleonora Rocchini si scaglia contro chi la diffama

Eleonora Rocchini è sempre apparsa una ragazza molto determinata, nonostante la giovane età, sempre sorridente. Ora ha 24 anni e benché sui social mostri sempre il lato più divertente e sereno di sé, ha ammesso di stare male ma di non voler condividere il suo dolore e le proprie negatività, preferendo tenerle per sé.

Si è però lasciata andare a un lungo sfogo, sulle Stories, perché a quanto pare qualcuno sta diffondendo informazioni false sulla sua persona. Vere e proprie diffamazioni, che l’hanno costretta a procedere per le vie legali.

“Informo ogni pagina che stia scrivendo eresie e insinuazioni sul mio conto che stiamo procedendo per vie legali in quanto la diffamazione è reato perseguibile”, ha scritto adirata.

Ma le righe successive fanno intendere che l’oggetto della sua rabbia è una persona in particolare, di cui non fa il nome. Possibile si tratti di Oscar Branzani? “Per la persona che sparge certe voci sul mio conto, oltre al fatto che provo grande pena e tenerezza, informo anch’esso che i miei legali prenderanno provvedimenti“, ha concluso.