Home News Visioni Fantastiche: a Ravenna il nuovo Festival del cinema per studenti

Visioni Fantastiche: a Ravenna il nuovo Festival del cinema per studenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:19

Visioni Fantastiche cos’è? Tutto sullo straordinario festival del cinema di Ravenna dedicato agli studenti del territorio e non solo

Visioni Fantastiche
Visioni Fantastiche

Visioni Fantastiche sarà il nuovo Festival del Cinema per ragazzi, dal 21 al 29 ottobre, all’interno del progetto  POf (Piano dell’offerta formativa) a Ravenna il 4 settembre, ma è stato ufficialmente presentato il 3 aprile

Presenti al progetto, lo stesso sindaco di Ravenna Michele de Pascale, l’assessora alla Pubblica Istruzione eInfanzia Ouidad Bakkali e la dirigente Ufficio X Ambito Territoriale di Ravenna – MIUR, Agostina Melucci.

Visioni Fantastiche che è una parte rilevante del progetto, è stato presentato da Maria Martinelli, responsabile alla comunicazione e Paola Di Natale, segreteria organizzativa laboratori e Master class.

Il festival non sarà solo per ragazzi

Il festival è esplicitamente rivolto agli studenti degli istituti scolastici del territorio, gratuitamente.

I ragazzi, in pericolare potranno partecipare al festival come spettatori o giurati, far parte delle master class con lezioni mirate tenuti da esperti che spazieranno tra vari argomenti interessanti per una crescita professionale e personale nell’ambiente e partecipare a laboratori di formazione e così via.

Visioni Fantastiche, dedicato alle scuole, in effetti non si rivolgerà soltanto ad esse. Tutti in maniera gratuita, potranno partecipare agli incontri e alle proiezioni che ci saranno.

Gli appuntamenti da non perdere all’incontro

Il progetto sarà impreziosito da anteprime straordinarie, stanza dei lego, laboratori formativi. Inoltre ci sarà una sezione dedicata ai maestri in special modo quest’ anno molte proiezioni saranno per il grande Hayao Miyazaki , maestro del cinema d’animazione.

Non solo: a Ravenna durante il festival sarà anche possibile incontrare, confrontarsi e apprendere da molti grandi registi che prenderanno parte all’evento.

Come si può partecipare?

Per partecipare basterà inviare la propria candidatura a [email protected] rendendo noti ovviamente il nome dell’istituto e il numero di studenti e docenti che interverranno.