Home Personaggi Lucrezia Lante Della Rovere chi è? Nelle sue vene scorre sangue blu…

Lucrezia Lante Della Rovere chi è? Nelle sue vene scorre sangue blu…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39

Lucrezia Lante Della Rovere è l’attrice italiana dalla folta chioma rossa che tutt’oggi rappresenta il sogno di molti fan. La donna ha nobili origini

Lucrezia Lante Della Rovere
Lucrezia Lante Della Rovere

Lucrezia Lante della Rovere, nata il 19 luglio 1966 è di nobili origini. La sua famiglia deriva discende dalla famiglia ducale romana dei Lante Montefeltro della Rovere che vanta tra i suoi membri anche Papa Giulio II che commissionò gli affreschi per la Cappella Sistina.

L’attrice e i suoi successi

Lucrezia cominciò la sua carriera abbastanza in fretta, basti pensare che aveva solo 15 anni quando cominciò a fare la modella. Inseguito, dai 19 anni, la sua carriera da attrice fu un continua e costante crescita.

Da Speriamo che sia Femmina a La Carbonara, a Viola di mare fino ad arrivare a interpretare ruoli in fiction di successo quali Orgoglio, Donna detective, Tutti pazzi per amore e La dama velata.

La donna è stata attrice anche per il teatro. Nel 2012 l’attrice ha partecipato anche a Ballando con le stelle esibendosi con il ballerino Simone di Pasquale.

Negli ultimi anni la vediamo “al fianco” di Carlo Verdone con Benedetta Follia e protagonista di fiction quali La strada di Casa e  Sei bellissima.

Lucrezia Lante Della Rovere, vita privata

Molto si sa ad oggi della vita privata dell’attrice. A soli 20 anni Lucrezia visse una grande storia d’amore con l’imprenditore e presidente del Coni Giovanni Malagò da cui ha avuto due gemelle Ludovica e Vittoria.

In seguito ebbe una storia che durò sette anni con Luca Barbareschi, per poi legarsi successivamente al regista Gianpaolo Tescari.

Quest’ultima relazione terminò dopo 5 anni a causa della profonda differenza d’età. Secondo voci di corridoio, oggi sarebbe di nuovo innamorata anche se non si sa di chi…

leggi anche–>Lucrezia Lante della Rovere: “Le ultime parole di mia madre, Marina Ripa di Meana”. La confessione a Verissimo