Home Personaggi Stefano Accorsi, conduttore Ali di libertà: un inizio di carriera difficile

Stefano Accorsi, conduttore Ali di libertà: un inizio di carriera difficile

Stefano Accorsi è il conduttore di Ali di libertà con Andrea Bocelli. Il suo inizio di carriera, però, non è stato semplice: come ha iniziato?

stefano accorsi
stefano accorsi

E’ un vero e proprio conduttore d’eccezione il grande Stefano Accorsi, voce di numerosissime campagne pubblicitarie nonché un grandissimo attore. Sarà proprio la sua voce a guidare Ali di libertà, programma in prima serata su Rai Uno questa sera: gli inizi della sua carriera come sono stati? Scopriamolo.

Stefano Accorsi, conduttore Ali di libertà: l’inizio di carriera

Il suo inizio è stato in un film di Pupi Avati e, dopo aver terminato le riprese di quel film, ha studiato in una scuola di recitazione per dopo recitare in teatro.

Ma non solo: l’attore ha svelato infatti che la prima volta che l’hanno fermato per strada è stato per il fatto che abbia prestato la sua voce e la sua figura in una pubblicità per la Maxi Bon, un gelato.

Un fatto davvero curioso se pensiamo alla grande carriera che ha avuto, la quale può contare su grandissimi successi come ad esempio quelli su Sky, Rai e Netflix. Un vero e proprio personaggio poliedrico, in grado di adattarsi a 360 gradi a moltissimi ruoli: dall’attore, al presentatore, fino al mondo del doppiaggio. Un successo meritatissimo.