Home News Albano Carrisi atteso in Ucraina: “Voglio tenere un concerto…”

Albano Carrisi atteso in Ucraina: “Voglio tenere un concerto…”

Albano Carrisi è stato finalmente tolto dalla lista nera dell’Ucraina. Finalmente potrà tornare in quel paese e realizzare il suo più grande desiderio

Albano Carrisi
Albano Carrisi

Albano Carrisi finalmente potrà tornare a esibirsi in Ucraina. Dopo essere stato cancellato dalla lista nera del paese, adesso il suo desiderio è di tornare in quella terra per essere invitato a un concerto in onore della pace.

Una vicenda cominciata nel 2014

La triste vicenda cominciò nel 2014 quando lui fece alcune affermazioni sul territorio della Crimea. La stampa italiana, come lui stesso ha affermato, ha interpretato male le sue parole, al punto che è stato messo subito in black list.

In una nota ufficiale, lo stesso Albano Carrisi ha voluto dire come sono andate effettivamente le cose:”Vorrei specificare e chiarire ciò che ho espresso nel 2014 in merito all’ appartenenza della Crimea alla Russia. Non mi sono mai interessato della vicenda, essendo un cantante e non un politico”.

Il grande desiderio oggi di Albano

A kiev, il cantante di Cellino San Marco è molto amato ed apprezzato. Lui che era stato inserito nella lista delle ben 147 persone che non poteva entrare in territorio Ucraino, ora non vede l’ora di rientrare in quel paese.

Suo più grande desiderio sarà quello di tornare sul palco, non essendo un terrorista e di tenere un concerto in onore della pace. Sarà accolto il suo invito?

Al momento c’è il riserbo sulla faccenda, ma non si esclude che Albano quanto prima faccia “un giro” in quelle zone

 

Leggi anche–>Albano Carrisi e la dichiarazione shock: “Mi sono fidanzato!”