Home Personaggi Taylor Mega, polemica sulla colazione di lusso a Montecarlo

Taylor Mega, polemica sulla colazione di lusso a Montecarlo

Taylor Mega crea polemica per la sua colazione in una cornice di lusso a Montecarlo. In terrazza con uno scenario che mozza il fiato e il pubblico si infuria.

"<yoastmark

I fan non hanno gradito la pubblicazione di questo post da parte della nota influencer. In molti hanno trovato di cattivo gusto il suo ostentare ricchezza, secondo alcuni anche arrivata senza grandi meriti. Sono tanti i commenti spiacevoli che la ragazza non si meriterebbe, ma anche tanti gli spunti di riflessione che ci invitano a parlare di quanto sta accadendo nel nostro paese.

Taylor Mega, lo scoop di Signorettitaylor mega

Taylor Mega ieri era ospite a Pomeriggio 5 dove ha svelato di essere tornata single, ma Signoretti, direttore di Nuovo, ha raccontato qualcosa di molto particolare svelando uno scoop. Ha specificato infatti che nel nuovo numero in edicola vedremo delle foto della donna che si bacia dando vita a un nuovo flirt.

La ragazza non fa che creare attenzione e polemica o no sicuramente le fa piacere essere sulla bocca di tutti. Certo è che spesso le critiche la travolgono, ma ciò non fa altro che aumentare la sua notorietà. Il pubblico si divide, ma quelli che l’appoggiano iniziano ad essere sempre di meno.

Leggi anche: Taylor si lascia con l’imprenditore

Taylor e Gennaro Lilliogennaro lillio sogna il cinema

Barbara D’urso ha provato a lanciare l’idea di una coppia formata da Taylor Mega e Gennaro Lillio. I due erano entrambi ospiti a Pomeriggio 5 su Canale 5 e addirittura sono stati messi vicino, facendo spostare uno degli ospiti pur di vederli fotografati insieme. Cosa ne pensa il pubblico? Sui social network ovviamente è nata la voglia di scatenarsi ancora una volta. Staremo a vedere se arriverà la voglia dei due di fare chiarezza su questo rapporto o magari anche di iniziare a frequentarsi.

Leggi anche: Taylor ha un nuovo amore?

La colazione a Montecarlo nelle stories di IG

"<yoastmark