Home Serie TV Rocco Schiavone 2 come finisce? Anticipazioni terza stagione

Rocco Schiavone 2 come finisce? Anticipazioni terza stagione

Come finisce Rocco Schiavone 2? La serie tv con Marco Giallini ci lascia qualche anticipazione per la terza stagione che andrà in onda quest’anno.

rocco schiavone
Rocco Schiavone 2 come finisce? Anticipazioni terza stagione

La seconda stagione di Rocco Schiavone, la fortunata serie tv con Marco Giallini, si è conclusa in malo modo per il vice questore: dopo aver dichiarato il suo amore a Caterina, la sua fidata collega, ha scoperto che in realtà lei continuava a spiarlo per poi fare rapporto ai suoi superiori, che non vedono l’ora di vedere fuori dalla polizia il vice questore, che nella terza stagione passerà su Rai 1. Ecco le anticipazioni sulla terza stagione del telefilm.

Come finisce Rocco Schiavone 2? Anticipazioni terza stagione

Alla fine della seconda stagione l’uomo verrà anche abbandonato dai suoi amici di Roma che vedono soltanto in lui la figura del poliziotto e meno quella dell’uomo: secondo loro non ci può essere un legame con una persona che fa parte delle forze dell’ordine.

Allora il vicequestore Rocco Schiavone si aggrapperà ancora di più a Lupa, il suo cane, e Gabriele, giovane vicino di casa i cui genitori sono spesso assenti e che durante tutta la seconda stagione si è preso cura.

Leggi anche: Cambio di canale per Marco Giallini 

Per un amore che si interrompe, ce n’è un altro che potrebbe arrivare in Rocco Schiavone 3: Michela Gambino, responsabile della scientifica con cui il personaggio interpretato da Marco Giallini continua ad avere degli screzi continui, potrebbe ben presto trasformarsi in qualcosa di più di una semplice collega.

La solitudine di questo personaggio, però, sembra essere destinata a proseguire anche nella terza stagione dove non dovrebbero mancare non solo gli omicidi di Aosta, ma anche e soprattutto il fantasma di sua moglie morta, che lo accompagna nelle notti insonni. Riuscirà mai a liberarsene ed andare avanti?