Home News Morgan sfrattato, le sue parole: “Vivo tra gli insetti”

Morgan sfrattato, le sue parole: “Vivo tra gli insetti”

Morgan sfrattato, la notizia non è nuova di certo ma le ultime parlano del termine esecutivo dello stesso. L’artista è dunque finito in mezzo alla strada.Morgan Sfrattato

La sua casa di Monza è stata venduta all’asta dal Tribunale e l’artista ha voluto dire la sua. In un’intervista ai “Lunatici” su Rai Radio 2 specifica: “Sto male, non sono più lo stesso. Quello che mi è successo equivale a uno stupro”. Aggiunge: “La casa è importante, la cosa più importante che hai. Quando non sai ripararti dal freddo vai a casa e sopravvivi”.

Leggi anche: il racconto su Modugno

Morgan sfrattato, le sue parole: “Vivo tra gli insetti”

Morgan sfrattato, ora dove vive? Spiega: “Ora sono in uno sgabuzzino a Chinatown a Milano con tantissimi insetti. Non sto più lavorando, prima facevo molte cose ora niente. Il giudice che ho incontrato non è un giudice ma uno che non sa perché sta lì, uno sbruffone. Dovrebbe sfruttare l’occasione per fare il suo lavoro, ma non ce la fa. Ora manderà tutto al macero”.

La casa del cantante aveva un valore di 700mila euro, ma è stata svenduta ad appena 200mila. Una decisione molto pesante che lascia tutti senza parole, ma che purtroppo riguarda moltissimi italiani. Il cantante più volte si è lamentato di non essere stato aiutato da tantissimi colleghi che si professavano suoi amici ma che poi alla fine non lo sono stato realmente come ci si immaginava.

Al momento l’unico che gli ha mostrato la sua comprensione è Vittorio Sgarbi che in passato gli ha anche proposto di andare a vivere in una delle sue case. L’artista al momento è fermo in un vortice di polemiche tra chi lo insulta per aver sperperato i tanti soldi e chi invece lo comprende cercando di tendergli la mano.

Leggi anche: Senza casa per colpa di Asia Argento?