Home News Drinkwater picchiati, contro sei uomini: “Spezzategli le gambe”

Drinkwater picchiati, contro sei uomini: “Spezzategli le gambe”

Bruttissima avventura per Drinkwater. L’ex centrocampista del Chelsea è stato infatti brutalmente picchiato da sei uomini.

Drinkwater picchiato

Momenti bruttissimi quelli vissuti da Danny Drinkwater, calciatore inglese. L’ex Chelsea infatti è stato picchiato a sangue dai sei uomini. Il tutto è avvenuto all’esterno del Chinawhite club di Manchester.

Drinkwater, brutta esperienza per il centrocampista

Spezzategli le gambe“: è questo il coro che è stato più volte cantato a squarciagola durante l’aggressione. Il giocatore, ora in forza al Burnley, pur essendo ancora di proprietà del Chelsea, è stato pestato in quanto avrebbe provato a rimorchiare la ragazza di un altro calciatore presente nel locale, ossia Kgosi Nthle, difensore dello Scunthorpe United, squadra League Two, la quarta divisione inglese. La situazione avrebbe quindi scatenato il nervosismo e la reazione immediata di quest’ultimo, fino a degenerare e a sfociare in una vera e propria rissa. Il 29enne sarebbe stato trascinato fuori dal locale, dove sarebbe stato picchiato brutalmente e senza alcun tipo di pietà.

Le foto di Drinkwater poco dopo il pestaggio sono state pubblicate in esclusiva dal tabloid britannico “Sun’. “C‘era sangue dappertutto. Sapevano che era una star della Premier League ed è probabilmente per questo che gli saltavano di proposito sulla caviglia, in modo da fargli male“, queste le parole di un testimone rilasciate a un microfono dello stesso tabloid. Drinkwater ovviamente è colui che ne è uscito peggio dalla rissa. Il classe ’90 deve infatti fare i conti con varie ferite al volto e con i problemi alla caviglia. Insomma, un’esperienza che difficilmente si dimenticherà.