Home News Tullio Solenghi, i suoi dodici anni con Anna Marchesini e Massimo Lopez

Tullio Solenghi, i suoi dodici anni con Anna Marchesini e Massimo Lopez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:21
CONDIVIDI

Tullio Solenghi presenterà questa sera a Napoli il Premio Le Maschere del Teatro Italiano, verrà ricordata Anna Marchesini con lui nel trio con Massimo Lopez.

Tullio Solenghi

Dal 1982 al 1994 Tullio Solenghi fu legato ad Anna MarchesiniMassimo Lopez in un trio comico di incredibile successo.

Dopo la separazione si riunirono tutti insieme per l’ultima volta nel 2008, anche se di recen Massimo e Tullio sono tornati a condividere il palco.

Tullio Solenghi

Tullio Solenghi classe 1948 si è diplomato da geometra e poi ha dato il via alla sua carriera nel mondo dello spettacolo, presso la compagnia dello Stabile di Genova.

Il successo è stato coronato con l’entrata nel trio con Anna e Massimo ma da allora la carriera dell’attore è stata una continua ascesa.

“Se dovessi fare un bilancio direi che sono andato oltre le aspettative” ha rivelato Solenghi ripercorrendo la sua carriera.

“Ho ricoperto ogni ruolo, mi manca solo il circo” ha scherzato, ma neanche troppo: effettivamente ha recitato in ogni ruolo, dal più comico al più drammatico.

L’unica cosa di cui si pente

Solenghi, Lopez e la Marchesini sono diventanti famosi sopratutto per la loro reinterpretazioni de I Promessi Sposi, l’opera manzoniana rivisitata in chiave comica.

Insieme hanno collezionato ben tre partecipazioni sul palco del Festival di Sanremo. In una delle partecipazioni Tullio si pentì della sua esibizione, cioè quando recitarono San Remo la parodia.

Di recente ha ammesso che loro tre si sono sempre fermati prima di cadere nel veniale, ma quella volta hanno calcato la mano e lui ricorda “Il pentimento fu immediato dopo aver ascoltato le la reazione seccata di mia madre. Il suo turbamento da fervente cattolica, pensai che fosse assai diffuso”.