Home News Andrea Delogu, dall’infanzia in comunità all’amore con Francesco Montanari

Andrea Delogu, dall’infanzia in comunità all’amore con Francesco Montanari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:35
CONDIVIDI

Andrea Delogu sarà tra i giudici del Festival di Castrocaro, ecco la sua vita dall’infanzia in comunità fino all’incontro con il marito Francesco Montanari.

Andrea Delogu sarà tra i giudici del Festival di Castrocaro, ecco la sua vita dall'infanzia in comunità fino all'incontro con il marito Francesco Montanari.

Andrea Delogu è una conduttrice di grande successo ed oggi è uno dei volti più amati del piccolo schermo in Italia.

C’è quindi tanta attesa per la sua presenza al Festival Di Castrocaro con Belen Rodriguez e Stefano De Martino.

Andrea Delogu infanzia in comunità

Andrea Delogu è nata il 23 maggio 1982 presso la comunità per tossicodipendenti San Patrignano, qui erano infatti ricoveranti entrambi per superare la loro dipendenza.

Andrea ha raccontato nel corso di un’intervista alle Invasioni Barbariche come è stata la sua infanzia Non sono una vittima. Con la droga i miei genitori hanno fatto un errore” tuttavia non li accusa, anzi “Hanno riempito un vuoto, sbagliando. Non posso accusarli, anzi mi sento orgogliosa di loro”.

L’amore con Francesco Montanari

La sua infanzia particolare l’ha resa sicuramente più forte e nonostante abbia raccontato di aver sofferto di depressone oggi la sua vita va a gonfie vele.

Il merito è anche dell’amore, dal 2016 è sposata infatti con Francesco Montanari e in una vecchia intervista ha raccontato il loro particolare primo incontro.

“Aveva affittato un mago per stupirmi, perché mi aveva promesso una serata magica” ha rivelato, raccontando poi un particolare imbarazzante di quel primo incontro “Era emozionato e si è un po’ ubriacato, invece il mago era sobrio e ci provava con me. Ho capito da quell’uscita disastrosa che avevo trovato l’uomo della mia vita“.