Home News Leo Gullotta, coming out: “Italia paese ipocrita”

Leo Gullotta, coming out: “Italia paese ipocrita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:21

Leo Gullotta è stato uno dei primi attori a fare coming out nel mondo dello spettacolo e non ha mai nascosto il suo orientamento sessuale. Le sue parole.

leo gullotta coming out

E’ stato uno dei primi attori nel mondo dello spettacolo italiano a fare coming out ed a dichiarare che amava un uomo. Dopo oltre 30 anni in cui ha sempre pensato di essere eterosessuale, Leo Gullotta si è reso conto di essere gay ed innamorato di un uomo, ma non è mai mancato nel passato qualche attacco all’Italia ed all’ipocrisia di alcune persone.

Leo Gullotta gay, coming out: “Italia ipocrita”

L’uomo, uno dei più importanti attori di teatro in Italia, si è scagliato contro l’ipocrisia del mondo dello spettacolo, o almeno una sua parte, scagliandosi contro tutti coloro che attaccano le persone per le loro scelte nel campo dell’amore.

Ma non solo: come riporta Il Sussidiario, l’uomo ha dichiarato che è sbagliato che un padre o una madre si vergognino di avere un figlio omosessuale.

Insomma, l’amore non ha e non deve avere vincoli: al cuor non si comanda ed in tal senso Leo Gullotta è stato uno dei primi uomini di successo ad “urlare” al mondo la sua omosessualità. Il suo coming out è stato un gesto molto forte e significativo.