Home Cinema Jennifer Lawrence diretta da Paolo Sorrentino nel film Mob Girl

Jennifer Lawrence diretta da Paolo Sorrentino nel film Mob Girl

Jennifer Lawrence reciterà nel prossimo film del regista premio Oscar Paolo Sorrentino, che sarà tratto dall’omonimo libro Mob Girl di Teresa Carpenter.

Stasera su Italia 1 va in onda Hunger Games, adattamento cinematografico dei romanzi omonimi di Suzanne Collins. L’interpretazione di Jennifer Lawrence, nei panni di Katniss Everdeen, oltre a consacrare il successo dell’attrice l’ha anche  incoronata come l’eroina d’azione con il maggior incasso di sempre.

Jennifer Lawrence nei panni di Arlyne Brickman

Dopo Youth – La giovinezza e Loro, il prossimo film di Paolo Sorrentino s’intitolerà Mob Girl e sarà ispirato al libro omonimo scritto dal premio Pulitzer Teresa Carpenter, pubblicato nel 1992.

La storia, ambientata tra gli anni ’70 e ’80, è quella vera di Arlyne Birckman, donna del
Lower East Side di New York con un passato di abusi e violenze alle spalle, che diventa poi uno dei boss più temuti della mafia italo-americana. Quando, però, qualcuno minaccia la vita di sua figlia, diventa informatrice dell’FBI e testimonia nel caso contro la famiglia mafiosa Colombo e anche contro il gangster Anthony Scarpati, scegliendo di non partecipare al programma di protezione. Oggi la Brickman ha 85 anni e vive in Florida.

La sceneggiatura del film è affidata a Angelina Burnett con la collaborazione di Sorrentino mentre la produzione è affidata alla stessa Lawrence insieme a Excellent Cadaver, la società che gestisce con Justine Polsky. Il film sbarcherà al cinema il prossimo anno.