Home Cinema Jennifer Lawrence diretta da Paolo Sorrentino nel film Mob Girl

Jennifer Lawrence diretta da Paolo Sorrentino nel film Mob Girl

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:37
CONDIVIDI

Jennifer Lawrence reciterà nel prossimo film del regista premio Oscar Paolo Sorrentino, che sarà tratto dall’omonimo libro Mob Girl di Teresa Carpenter.

Stasera su Italia 1 va in onda Hunger Games, adattamento cinematografico dei romanzi omonimi di Suzanne Collins. L’interpretazione di Jennifer Lawrence, nei panni di Katniss Everdeen, oltre a consacrare il successo dell’attrice l’ha anche  incoronata come l’eroina d’azione con il maggior incasso di sempre.

Jennifer Lawrence nei panni di Arlyne Brickman

Dopo Youth – La giovinezza e Loro, il prossimo film di Paolo Sorrentino s’intitolerà Mob Girl e sarà ispirato al libro omonimo scritto dal premio Pulitzer Teresa Carpenter, pubblicato nel 1992.

La storia, ambientata tra gli anni ’70 e ’80, è quella vera di Arlyne Birckman, donna del
Lower East Side di New York con un passato di abusi e violenze alle spalle, che diventa poi uno dei boss più temuti della mafia italo-americana. Quando, però, qualcuno minaccia la vita di sua figlia, diventa informatrice dell’FBI e testimonia nel caso contro la famiglia mafiosa Colombo e anche contro il gangster Anthony Scarpati, scegliendo di non partecipare al programma di protezione. Oggi la Brickman ha 85 anni e vive in Florida.

La sceneggiatura del film è affidata a Angelina Burnett con la collaborazione di Sorrentino mentre la produzione è affidata alla stessa Lawrence insieme a Excellent Cadaver, la società che gestisce con Justine Polsky. Il film sbarcherà al cinema il prossimo anno.