Home Personaggi Nadia Toffa, post choc segnalato e rimosso: “Era una s*****a”, scrive lo...

Nadia Toffa, post choc segnalato e rimosso: “Era una s*****a”, scrive lo psicologo

Dopo la rivolta degli utenti di Facebook lo psicologo Tiziano Tubertini (già radiato dall’albo) ha rimosso il post offensivo scritto su Nadia Toffa, pubblicato sulla sua pagina a commento della morte della conduttrice.

nadia toffa

La conduttrice de Le Iene è venuta a mancare lo scorso 13 agosto. La notizia ha colpito il suo affezionato pubblico e ha addolorato moltissimo amici, parenti, colleghi, tutti unanimi nel ricordarla come una persona piena di vita, una guerriera coraggiosa sempre sorridente, instancabile lavoratrice anche nei momenti più difficili della malattia. Eppure, non è mancato qualcuno che le ha rivolto parole offensive.

Il post choc su Nadia Toffa

Per me Nadia Toffa era una s*****a e lo rimane anche da morta“: questo era il post pubblicato sulla sua pagina Facebook dallo psicologo (radiato dall’albo) Tiziano Tubertini. L’insulto non è passato inosservato al popolo del web, che ha segnalato quel contenuto inappropriato e offensivo. Un insulto troppo grave, che ha costretto Tubertini a rimuovere il post incriminato, che infatti ora non risulta più visibile sulla sua pagina.
L’astio nei confronti della conduttrice era dovuto alla contrarietà di lei alle sue politiche anti-gay. Già noto per le sue esternazioni omofobe, Tubertini infatti è l’ex psicologo che sosteneva di poter curare l’omosessualità. Le sue pratiche, però, sono state ritenute altamente nocive e dannose dalla maggior parte delle associazioni internazionali di medici, psicologi e psichiatri: da qui, la radiazione dall’albo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene) in data: