Home News L’incubo di Arianna David, l’ex Miss Italia sequestrata in casa

L’incubo di Arianna David, l’ex Miss Italia sequestrata in casa

Arianna David, Miss Italia 1993, ha denunciato le violenze subite dal suo ex fidanzato di dieci anni più giovane. Ecco il suo drammatico racconto.

L'incubo di Arianna David, l'ex Miss Italia sequestrata in casa

Arianna David ha vissuto anni da incubo in compagnia del suo ex fidanzato, un barista romano fortemente geloso dell’ex Miss Italia.

Il racconto della soubrette mette i brividi e tocca nel vivo i fan di Arianna, che i più giovani hanno imparato a conoscere ed apprezzare grazia alla sua partecipazione all’Isola dei famosi.

Arianna David, drammatico racconto

“Sono finita in un vortice psicologico di terrore” racconta Arianna David al settimanale Spy, decidendo di aprire le porte su un drammatico momento della sua vita.

La soubrette già nel 2015 aveva trovato la forza e il coraggio di denunciare l’uomo, di dieci anni più giovane di lei. A spingerla a compiere questo passo è stata l’ennesima minaccia dell’uomo, che le avrebbe detto “Ti sciolgo nell’acido”.

Referti medici e foto testimoniano il periodo drammatico vissuto da Arianna David, il suo compagno dopo averla soggiogata psicologicamente è passato allla violenza fisica.

Il sequestro

Arianna David è tornata a parlare del suo dramma personale sul settimanale Spy, a  di stanza di diversi anni si è sentita pronta per entrare nel merito delle violenze subite, sperando di aiutare che come lei si trova ad affrontare una simile situazione.

Dopo le violenze psicologiche racconta “è passato alle mani, mi picchiava anche per strada e nessuno è mai intervenuto per difendermi” ricorda amaramente.

Ma non si ferma qui la follia dell’uomo, finito per un breve periodo ai domiciliari per le sue violenze nei confronti dell’ex Miss Italia.

“È arrivato a sequestrarmi in casaha tentanto di investirmi continua così il racconto di Arianna, che ha voluto parlare del suo incubo.