Home News Don Dario Viganò esperto di Papa Francesco: ha rivoluzionato la comunicazione vaticana

Don Dario Viganò esperto di Papa Francesco: ha rivoluzionato la comunicazione vaticana

Don Dario Viganò è un ecclesiastico eclettico, non solo è un esperto sulla vita di Papa Francesco ma anche di cinema e musica.

Don Dario Viganò

Don Dario Viganò, ospite di Pierluigi Diaco a Io e te, è assessore del Dicastero per la comunicazione del Vaticano e questo gli ha permesso di conoscere molto bene Papa Francesco.

Prima del trasferimento si occupava cinema e no a caso è autore di molteplici articoli che collegano il mondo del cinema alla fede.

Don Dario Viganò racconta Papa Francesco

Don Dario Viganò è un grande esperto di comunicazione ma al tempo stesso è una persona molto riservata “La professionalità va messa a servizio del protagonista, va messo al servizio degli altri”.

L’ecclesiastico ha curato per il Vaticano l’uscita di scena di Papa Benedetto XVI e poi ha curato la comunicazione di Papa Francesco, il primo ad approdare nel mondo dei social.

Cinema e fede sono due cose fortemente vicine nella vita di Don Dario Viganò, 56 anni prefetto al Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede dal 27 giugno 2015 al 21 marzo 2018, periodo durante il quale guidò la riforma dei media vaticani.

Il motivo delle dimissioni da questo onorevole incarico pare che vadano ricercate nell’accusa a suo carico di aver diffuso in maniera parziale il messaggio del Papa Emerito in difesa di Francesco.

In quell’occasione Benedetto XVI sostenne la continuità del suo operato con quello di Papa Francesco ma criticò pesantemente La teologia di Papa Francesco, una collana edita dalla Libreria Editrice Vaticana.

“E’ stata una esperienza bella, una grande sfida. Adesso si gira pagina per la riforma della comunicazione, e si gira pagina anche per me” ha tirato così le somme del suo operato dopo le dimissioni.