Home News Christopher Lloyd, Doc pronto per il sequel: “Ne abbiamo bisogno”

Christopher Lloyd, Doc pronto per il sequel: “Ne abbiamo bisogno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:03
CONDIVIDI

Qualcuno ha parlato di un quarto capito di Ritorno al futuro? Sembra proprio di sì, stiamo parlando di Christopher Lloyd, meglio conosciuto come Doc Brown. Ecco quello che ha in mente.

Christopher Lloyd, Doc pronto per il sequel
attends the “Going In Style” New York Premiere at SVA Theatre on March 30, 2017 in New York City.

Su Italia 1 questa sera andrà in onda un altro capitolo della fortunata serie, pare che la febbre degli anni Ottanta non accenni proprio ad arrestarsi e le voci su un possibile quarto capitolo della saga crescono.

Christopher Lloyd pronto a Ritorno al futuro 4?

Sono anni ormai che i fan chiedono di riprendere la saga da dove era stata chiamata e anche in occasione del Niagara Comic-Con di quest’anno i due protagonisti, Cristopher e Michael J Fox sono stati interrogati sulla questione.

“Sarebbe una cosa molto rischiosa, perché non si può fare un sequel e poi deludere” ha affermato Lloyd, nonostante sia lui stesso un grande amatore della saga e ritenga che ci sia bisogno di tornare a parlare di certi argomenti, come i cambiamenti climatici.

Tuttavia, almeno per il momento, non sembrano esserci i presupposti per un ritorno degli attori sul set della saga, nonostante da parte loro non ci sia mai stato un  dignego totale.

A chi pensa che il vero motivo sia la malattia di Michael J Fox, Cristopher Lloyd ha una risposta ben precisa: “Ha il Parkinson, e allora?”.

Il vero masso duro è Robert Zemeckis, regista della trilogia originale, che non ha la minima intenzione di rimettere mano alla sua creatura, ritenendo che ormai Hollywood sia piena di sequel e reboot, spesso neanche troppo fortunati.