Home Televisione Gianni Sperti contro Mario Serpa e Claudio Sona: “Ecco perché ho smesso...

Gianni Sperti contro Mario Serpa e Claudio Sona: “Ecco perché ho smesso di seguirvi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09

Il primo trono gay di Uomini e Donne non è stato un successo: il tronista Claudio Sona era già fidanzato. Una presa in giro che Raffaella Mennoia e Gianni Sperti non gli hanno mai perdonato. Tra i 3 è ancora guerra mediatica.

gianni sperti

Claudio Sona è stato il primo tronista gay di Uomini e Donne. Un trono che, purtroppo, è passato alla storia per le polemiche visto che, dopo aver scelto Mario Serpa ed essere uscito con lui dal programma, è emerso che durante le riprese Sona frequentava ancora il suo ex fidanzato Juan Fran Sierra. Un inganno bello e buono, insomma, ai danni della redazione e del pubblico; un gesto che Raffaella Mennoia, storica autrice del programma e Gianni Sperti, da anni opinionista in studio, non gli hanno mai perdonato.

Gianni Sperti attacca Mario Serpa e Claudio Sona

I risentimenti tra Mario Serpa e la redazione di Uomini e Donne non si sono mai spenti. L’ex corteggiatore ha nuovamente attaccato Raffaella Mennoia, accusandola di aver volontariamente insabbiato il primo trono gay della storia, nascondendo che Claudio Sona era già fidanzato. L’autrice del programma ha prontamente risposto alle accuse, ribadendo la sua estraneità ai fatti e la trasparenza del programma, fatto di persone che erano assolutamente in buona fede verso Sona così come verso tutti coloro che entrano nel cast.

A difesa della Mennoia si è espresso anche Gianni Sperti, che ha confermato di non credere nella sincerità di nessuno dei due ragazzi: “Se non ricordo male, il primo che si è rimesso insieme a Claudio dopo il polverone con tanto di annuncio pubblico, sottolineando così di credere ancora in lui, sei stato proprio tu. Gesto che mi spinse a smettere di seguire entrambi e di non rispondere più a chiamate e messaggi visto quello che dicevate a me l’uno dell’altro (fino a qualche giorno prima)”.

La Mennoia, dal canto suo, si è detta disposta al confronto. “Mario non è più voluto venire da noi, è sempre il benvenuto”, ha detto. L’autrice ha ribadito il suo sostegno a Claudio Sona, sostenendo che il tronista ha fatto chiarezza sul suo passato e che tutte le accuse a lui mosse in realtà non sono vere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

MOOD quando sai che sta per iniziare #UominieDonne! 🙌 Appuntamento alle 14.45 su Canale 5

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne) in data: