Home Personaggi Sharon Stone si paragona a Lady Diana, ecco perchè

Sharon Stone si paragona a Lady Diana, ecco perchè

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:46

L’attrice ricorda il periodo in cui ebbe un terribile ictus che la segnò profondamente. Hollywood, come lei stessa racconta, l’aveva abbandonata

Sharon Stone torna a parlare e a far parlare di se. In una recente intervista a Variety, l’attrice sensibilizza le donne alla cura di se stesse senza tralasciare alcun problema che può sembrare passeggero.

Sharon Stone, ricordiamolo, a 43 anni venne operata per una forte emorragia a causa di un’arteria celebrale del tutto lacerata.

All’epoca aveva solo il 5% di possibilità di sopravvivere, aveva 43 anni ma ha vinto la sua battaglia.

Sharon Stone muore e risorge: Hollywood la annienta

Ora 61enne, ricorda quel periodo nero e come si è sentita abbandonata da tutto e da tutti, soprattutto dal mondo spietato di Hollywood.

Quando si riprese il suo corpo non reagiva più come un tempo e credeva che non ce l’avrebbe fatto. Il suo risveglio e la sua lotta alla vita, come la sua intramontabile bellezza, non potevano certo cadere nell’oblìo.

Così Bernard Arnault, le offrì un contratto con la Dior. La pubblicità ebbe un successo enorme, Sharon Stone sembrava davvero rifiorita, così il mondo dello spettacolo tornò a interessarsi a lei.

Il suo paragone con Lady Diana

Sharon Stone, sempre durante l’intervista ha invitato le donne che potrebbero avere improvvisamente il suo stesso male a non trascurare neanche il minimo segnale.

Parlando di lei, racconta, è stata fortunata nonostante avesse trascurato il suo terribile mal di testa per tre, quattro giorni.

Lei stessa ha paragonato la sua vita a quella della principessa Lady Diana: dimenticata anche lei dai media dopo la sua morte, anche Sharon Stone è morta per la televisione, anche se solo per un breve lasso di tempo.