Home News Andrea Camilleri, preoccupazione per la salute dello scrittore

Andrea Camilleri, preoccupazione per la salute dello scrittore

Nuovi aggiornamenti per la salute di Andrea Camilleri. Continua la preoccupazione dei fan per il famoso scrittore. Ecco come sta.

andrea camilleri

Andrea Camilleri si stava preparando per l’evento del 15 luglio che purtroppo è stato annullato a causa delle sue condizioni di salute. Ecco come sta lo scrittore ad oggi.

Andrea Camilleri, gli aggiornamenti sulla salute

Andrea Camilleri è stato ricoverato in un ospedale Santo Spirito di Roma a causa di un arresto cardiocircolatorio dovuto a un abbassamento della pressione.

In ospedale gli è stata applicata la rianimazione, in questo modo è tornata l’attività cardiocircolatoria. Al momento lo scrittore è stazionario nonostante sia in condizioni critiche.

È ancora ricoverato in ospedale nel reparto di rianimazione dal 17 giugno 2019, in quanto non è in grado di respirare autonomamente ma deve servirsi di un supporto meccanico e farmacologico.

Lo scrittore era pronto per presenziare alle Terme di Caracalla, il 15 luglio, con lo spettacolo che racconta la sua Autodifesa di Caino. Per ora l’evento è stato annullato e il teatro ha illustrato anche come avere il rimborso del biglietto.